Lunedì 22 Luglio 2019 - Ultimo aggiornamento 12:26
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
"Caso Ruotolo, la scorta non \u00e8 pi\u00f9 revocata. Fnsi: \"Ringraziamento a chi ha accolto le preoccupazioni espresse da migliaia di cittadini\"" Caso Ruotolo, la scorta non è più revocata. Fnsi: "Ringraziamento a chi ha accolto le preoccupazioni espresse da migliaia di cittadini"
Sandro Ruotolo potrà ancora avere la scorta. Ad annunciarlo è stato lui stesso con un tweet. Non c'è ancora una comunicazione ufficiale. La decisione viene salutata dalla Fnsi "con soddisfazione e con un ringraziamento a chi ha raccolto le preoccupazioni espresse da migliaia e migliaia di associazioni e di cittadini che, in questi anni, hanno avuto modo di conoscere e di apprezzare il coraggio professionale e l'impegno civile di Sandro Ruotolo, sempre dalla parte dello Stato, della Costituzione, della legalità, della libertà di informazione". Fnsi e...
Frodi, sofisticazioni, anomalie e truffe: il web ancora in alto sul "podio". Sanità e alimentazioni sono ancora i settori ad alto rischio
Ottanta arresti, sanzioni per oltre 20 milioni di euro, 24 mila tonnellate di prodotti sequestrati in oltre 51 mila controlli. Lotta alle frodi, sofisticazioni e contraffazioni nel settore dell’alimentazione e alle anomalie presenti nel sistema di erogazione dell’assistenza sanitaria, assistenziale e farmaceutica: questa l’attività eseguita nel 2018 dal Comando per...

Veleni nel piatto, davvero poco rassicurante la situazione in Italia
Metalli pesanti nei prodotti della pesca e micotossine nella frutta secca: questi i principali problemi sanitari riscontrate nella filiera dei prodotti alimentari finiti fra le segnalazioni del Rasff, il Sistema rapido di allerta per alimenti e mangimi. Si tratta di una rete per notificare i rischi di salute pubblica legati ad alimenti e mangimi e quelli per la salute degli animali e...

Campania, tre carabinieri si inventano un caso di terrorismo mettendo nei guai un ghanese: condannati e sospesi
Inventarono un falso caso di terrorismo, arrestando anche un ghanese pur sapendolo innocente, allo scopo di ottenere un encomio. Protagonisti di questa assurda vicenda tre carabinieri, a cui sono stati fortunatamente comminati nove anni di carcere a testa dal Tribunale di Napoli Nord, e la relativa sospensione dal servizio. Nello specifico i militari accusarono un extracomunitario di custodire... di REDAZIONE

"La scomparsa di Ferdinando Aiuti, l'immunologo che cominci\u00f2 la lotta all'Aids estirpando i pregiudizi" La scomparsa di Ferdinando Aiuti, l'immunologo che cominciò la lotta all'Aids estirpando i pregiudizi
È morto l'immunologo Fernando Aiuti, pioniere della ricerca e della lotta contro l'Aids. Era ricoverato al Policlinico Agostino Gemelli di Roma. La Procura di Roma ha aperto un fascicolo sulla morte del'immunologo Fernando Aiuti in cui non si esclude l'ipotesi del suicidio. Salì agli onori della cronaca nel 1991 quando baciò Rosaria Iardino, sieropositiva da otto anni,... di REDAZIONE

"Agguato a Roma, \"Siamo al preludio di una guerra tra bande\". Intervento (audio) di Pietro Orsatti)" Agguato a Roma, "Siamo al preludio di una guerra tra bande". Intervento (audio) di Pietro Orsatti)
clicca qui per ascoltare intervento audio di Pietro Orsatti di FABIO SEBASTIANI

Nazifascismo, ricordati i venti italiani inermi uccisi a Francavilla
A 75 anni dall'eccidio di Santa Cecilia, dove i nazifascisti uccisero 20 italiani inermi, Francavilla ha ricordato lo scorso 30 dicembre 2018 la tragedia con una cerimonia molto partecipata al cippo sulla strada che ricorda le vittime. In testa il sindaco Antonio Luciani, parenti delle vittime, associazioni d'arma e autorità hanno osservato un minuto di silenzio davanti al monumento che... di REDAZIONE

"Roma, Militant ricorda alla Raggi la disastrosa situazione delle periferie. E mette sei sacchi di spazzatura sotto Spelacchio" Roma, Militant ricorda alla Raggi la disastrosa situazione delle periferie. E mette sei sacchi di spazzatura sotto Spelacchio
"Da mesi Roma è sommersa dai rifiuti e, soprattutto in periferia, quella che doveva essere la Giunta del cambiamento per il momento ha prodotto solo abbandono, "monnezza" e disoccupazione. Per queste ragioni questa mattina abbiamo voluto restituire alla sindaca un po' dei suoi "regali", depositando sotto l'albero a Piazza Venezia alcuni dei sacchi di spazzatura che anche a Natale decorano... di REDAZIONE

"Compagnie telefoniche, le aziende continuano con i giochini sulle spalle degli utenti. La denuncia di Unc" Compagnie telefoniche, le aziende continuano con i giochini sulle spalle degli utenti. La denuncia di Unc
È inaccettabile che si continuino a fare giochini sulle spalle dei consumatori: nonostante il rimborso dei 28 giorni sia obbligatoriamente previsto entro il 31 dicembre, gli operatori continuano ad adottare soluzioni fantasiose pur di sottrarsi agli obblighi di legge”. È quanto dichiara Massimiliano Dona, Presidente dell’Unione Nazionale Consumatori, annunciando la... di REDAZIONE