Mercoledì 26 Luglio 2017 - Ultimo aggiornamento 15:27
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
"L'informazione non può stare nella sola logica di mercato. Riformare e non tagliare i contributi". Intervento di Beppe Lopez
Il sistema delle provvidenze per l’editoria è stato uno dei più grossi e indecenti scandali politico-amministrativi della storia repubblicana. Sino a 700 milioni l’anno, finiti per decenni, attraverso mille rivoli, norme clientelari, codicilli ad personam (poi sfruttati “a pioggia”), trucchi, truffe e malversazioni, nelle casse di grandi gruppi editoriali, organi di partito, cooperative, giornali e giornaletti, agenzie, radio e Tv locali, ma soprattutto di giornali inesistenti, di finti “movimenti”, di cooperative fasulle, di imbroglioni,...
Continua la lotta per i desaparecidos di Ayotzinapa in Messico
I genitori dei 43 studenti desaparecidos della scuola normale di Ayotzinapa, nello stato del Guerrero, in Messico, e il movimento sociale che da oltre 100 giorni li accompagna nella loro lotta per il ritrovamento in vita dei ragazzi e il chiarimento delle responsabilità a tutti i livelli non sono andati in vacanza in questo periodo natalizio. L’incubo di un caso in cui le...

Calabria, se il No Global all'Università fa paura
Si scatena a Catanzaro la polemica per la decisione dell'Università Magna Grecia di affidare all'ex parlamentare di Rifondazione comunista ed ex esponente no global Francesco Caruso una cattedra in Sociologia dell'ambiente e del territorio. A quanti polemizzano sulla decisione dell'Ateneo ha replicato l'ex deputato il quale ha evidenziato che la scelta dell'Università si è...

Restiamo Connessi. Non si sa mai! Tanti Auguri dalla redazione di Controlacrisi.org
Abbiamo trascorso questo 2014 attraversando e raccontando un'Italia delle lotte che, nonostante tutto, si è rimessa in moto.L'anno che verrà, l'anno che vogliamo, l'anno che vi auguriamo è un 2015 dove torni il coraggio di sfidare la tigre di carta della paura con cui un potere sempre più arrogante cerca di comprimere la rabbia di chi ha ormai perso diritti,... di REDAZIONE

"Charlie Hebdo? Antagonisti e conflittuali contro tutto ciò che è potere". Intervista a Mauro Biani
Charlie Hebdo per i vignettisti è da sempre un punto di riferimento importante. E rappresenta una miniera inesauribile per la critica corrosiva e irriverente. Qual è la tua opinione?Non sono un grande esperto di Charlie Hebdo. Più di tutti ho seguito Volinski. Obiettivamente parlando rispetto a quel tipo di satira il mio è un altro stile. Quell’esperienza ha un... di FABIO SEBASTIANI

La vera guerra è quella dell'imperialismo contro i poveri e gli sfruttati. Intervento di Paolo Andreozzi
La crisi sistemica del neoliberismo, o turbocapitalismo, data ormai otto annetti. E sta strapazzando di brutto donne e uomini di tutti i Paesi occidentali, a eccezione ovviamente della minuscola minoranza di garantiti a vita – che invece proprio con la crisi stanno facendo affari da favola e consolidando il privilegio proprio, di famiglia e di clan con una vera guerra di classe... di PAOLO ANDREOZZI

"'A musica 'e Pino Daniele 'a tuocche". Una testimonianza di Alessandro Siani
Una testimonianza su Pino Daniele dell'attore Alessandro Siani. "Era mercoledì 10 luglio 2013, Foro Italico a Roma, ed io ero sul palco assieme a lui. Mi tremavano le gambe. Pino cantò "Terra mia" e ha cantato la verità perché 'sta terra è 'a soia. Si capisce dagli occhi della gente, dal sentimento che è stato capace di donare negli anni,... di ALESSANDRO SIANI

La scomparsa di Vittorio Mantelli, i funerali domani a Roma
I funerali di Vittorietto Mantelli si terranno in forma religiosa per volere della famiglia presso la chiesa di Santa Maria Ausiliatrice in via Tuscolana domani mattina, venerdì 9 gennaio, alle nove e quarantacinque a Roma.  La segreteria regionale del Prc invita sempre domani mattina, venerdì 9 Gennaio, dalle ore 8.00 alle ore 9.00, i compagni e le compagne che... di REDAZIONE

Siamo tutti Charlie Hebdo. Intervista a Gérard Biard, caporedattore del giornale
“Non c’è democrazia possibile senza laicità”. Ripubblichiamo un'intervista al caporedattore di Charlie Hebdo Gérard Biard uscita nel numero 5/2013 di MicroMega . Biard, sopravvissuto alla strage, spiega qui perché, nella patria della laïcité , c’è ancora bisogno di un giornale dichiaratamente ateo e anticlericale, senza...

ASSASSINI SENZA DIO
La terribile azione terroristica che ha ucciso alcuni dei nostri fratelli di satira e di idee di “Charlie Hebdo” a Parigi rende forse inutili e vane le parole. Ho ancora negli occhi il clima di collaborazione libera e meravigliosa della redazione di Charlie che ho conosciuto dall’interno. Tutti seduti attorno a un grande tavolone di legno rettangolare, disegnando,... di VINCENZO SPARAGNA*