Martedì 02 Settembre 2014 - Ultimo aggiornamento 10:15
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
L’incidente del pullman in Irpinia, la solidarietà del Prc
“Con grande sofferenza e commozione sincera partecipiamo al dolore che ha colpito le vittime del terribile incidente avvenuto lungo il tratto autostradale Napoli – Canosa all’altezza di Monteforte Irpino. In tragedie simili ogni parola è superflua e le polemiche potrebbero risultare fuori luogo e fastidiose, tuttavia non possiamo non evidenziare che chi ha responsabilità di Governo alla retorica della solidarietà dovrebbe sostituire l’impegno a risolvere una delle tante incompiute del nostro Paese: il rinnovo del parco macchine nazionale, pubblico...
Tragedia bus Avellino, Polstrada: "Senza precedenti. Tempi di guida causa ricorrente"
Omicidio colposo plurimo e disastro colposo. E’ questo il reato iscritto nell’inchiesta aperta dalla procura di Avellino sul tragico incidente stradale di ieri notte nei pressi dell’uscita di Avellino ovest sull’A 16 (Napoli BAri) dove sono morte, stando agli ultimi aggiornamenti, 39 persone, ed un’altra decina sono rimaste ferite, tra cui alcuni bambini. L'indagine...

Roma, maxi-blitz contro la mafia del litorale: 51 arresti
La Squadra mobile di Roma ha eseguito 51 arresti nei confronti di un'associazione di stampo mafioso che da anni aveva il controllo delle attivita' illecite sul litorale della Capitale. L'operazione antimafia e' considerata una delle piu' vaste condotte dalla polizia a Roma. Nella maxi-operazione della polizia nella capitale sono stati individuati esponenti considerati dagli investigatori ''i...

Esplode fabbrica fuochi d'artificio, 6 dispersi
Ci sarebbero sei dispersi nell'esplosione all'interno della fabbrica di fuochi artificiali a Picciano (Pescara). Cinque squadre e un elicottero dei vigili del fuoco sono al lavoro sugli incendi diffusi nelle sterpaglie circostanti .

Spagna, 77 morti nel disastro ferroviario a Santiago ma il bilancio è ancora provvisorio
E' un disastro ferroviario di proporzioni storiche quello avvenuto ieri sera in Spagna, nei pressi della stazione di Santiago di Compostela, in Galizia, dove un treno ad alta velocita' con a bordo 240 persone e' deragliato e si e' schiantato contro un muro, uccidendo 77 persone e ferendone piu' di 140. Secondo una prima indiscrezione, il disastro sarebbe imputabile ad una eccessiva velocita' del... di REDAZIONE

Spagna, deraglia treno: 35 i morti
A poca distanza dall'entrata della stazione di Santiago di Compostela, in Galizia, nel nord ovest della Spagna, un treno è deragliato. L'incidente è avvenuto alle 20:42, quando il treno a lunga percorrenza Madrid-Ferrol si trovava alla biforcazione di A Grandeira, a poco più di tre chilometri da Santiago di Compostela, capitale della Galizia. Si parla di almeno 37...

Prima o poi i figli li fanno tutti
It's a boy. È probabile che alle 16.24 del 22 luglio 2013 sia nato un bel bambino cicciottello anche a Phnom Penh, ma pare evidente che non gliene è fregato niente a nessuno, se non ai genitori e ai nonni. Meglio è andata ai piccoli venuti al mondo in Inghilterra nel giorno fatidico del «royal baby»: per loro, un penny d'argento, portafortuna. Malissimo è... di ARIANNA DI GENOVA

Antiliberismo, una campagna virale a colpi di adesivi e manifesti nei campus Usa
Alcuni studenti di università statunitensi e la rivista Adbusters hanno promosso da diversi mesi una campagna per diffondere poster, manifesti, adesivi nelle facoltà di economia, nelle aule come nelle stanze dei docenti. Creatività, ironia, dati, immagini per provocare ovunque domande, dubbi e dibattiti, per gridare No al capitalismo, per «scuotere le fondamenta della... di REDAZIONE

La Sicilia non è un posto per gli animali. Gli orrori nel rapporto Zoomafia 2013
Corse clandestine di cavalli, combattimenti tra cani, macellazioni clandestine, pesca di frodo, traffico di fauna selvatica, doping: sono alcuni dei crimini contro gli animali gestiti dalla criminalita' in Sicilia che emergono dal Rapporto Zoomafia 2013 redatto da Ciro Troiano, criminologo e responsabile dell'Osservatorio Zoomafia della Lav. ''Recenti indagini, e in particolare l'indagine... di FABRIZIO SALVATORI

La strage e il silenzio
Il silenzio di Mauro Moretti, a seguito dei rinvii a giudizio per la strage di Viareggio tra cui lo stesso rappresentante delle Fs, si commenta da solo. La dialettica dell'ex sindacalista è finita dietro un no-comment. In compenso abbiamo letto le dichiarazioni del suo legale Armando D'Apote. Parole che rinnovano la rabbia dei comitati, delle istituzioni, dei familiari e di tutti coloro...