Sabato 28 Febbraio 2015 - Ultimo aggiornamento 16:19
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Datagate, altre spiate informatiche contro Francia e Messico. Ambasciatore Usa convocato a Parigi
Il Datagate continua ad avvelenare le relazioni internazionali degli Usa. Stavolta tocca a Francia e Messico. Il premier francese, Jean-Marc Ayrault, nel corso di una visita in Danimarca, si e' detto ''scioccato'' per le attivita' di spionaggio degli Usa in Francia e ha chiesto a Washington ''risposte chiare su queste pratiche''.Nel corso di una visita a Copenaghen ha chiesto "la creazione di condizioni di trasparenza per porvi fine''. Stamattina l'ambasciatore Usa a Parigi è stato convocato da Fabius al Quai d'Orsay. Anche il governo messicano ha condannato "in modo categorico" il...
ORDINE NAZIONALE DEI BIOLOGI CONFERISCE IL "PREMIO DNA 2013" ALLA BIOLOGA DELLA LAV
SPERIMENTAZIONE SENZA USO DI ANIMALI, L'ORDINE NAZIONALE DEI BIOLOGI, IN CONGRESSO INTERNAZIONALE A FIRENZE, CONFERISCE IL "PREMIO DNA 2013" ALLA BIOLOGA DELLA LAV (Lega Anti Vivisezione) MICHELA KUAN E ALLA RICERCATRICE SUSANNA PENCO PER UN PROGETTO DI RICERCA SU STAMINALI UMANE DA DONATORI VOLONTARI LAV: AUTOREVOLE RICONOSCIMENTO ALLA SCIENZA ETICA, LA RICERCA STA CAMBIANDO Per la prima...

L'Onu condanna gli Usa per l'uso dei Droni: centinaia di morti tra i civili
L'Onu condanna gli Usa per l'uso dei droni: nel giorno della nomina a capo della Homeland Security di Jeh Johnson, l'ex alto funzionario del Pentagono che ha elaborato la dottrina per gli attacchi aerei senza pilota, due rapporti delle Nazioni Unite ne criticano severamente l'uso.Ben Emmerson, relatore Onu per i diritti umani e l'anti-terrorismo, ha identificato 33 raid effettuati dai droni della...

Tragedia Lampedusa, la memoria corta dei politici che hanno sfilato davanti alle bare dei migranti
Le recenti immense tragedie delle ultime settimane hanno portato la situazione dei migranti che giungono sulle coste italiane al centro dell’attenzione mediatica e sociale. L’Europa di Frontex ha condannato i respingimenti Alfano ha affermato che l’Europa non ha fatto abbastanza e ha abbandonato l’Italia da sola. In questi anni l’Europa ha sostenuto il... di ALESSIO DI FLORIO*

Carceri, due suicidi in una sola serata a Pesaro e a Trieste
Due suicidi nella serata di ieri. Nelle carceri italiane continua la mattanza. E stavolta siamo di fronte a una sequenza impressionante. Il primo, nel carcere di Trieste. Il secondo in quello di Pesaro. Tutti e due si sono impiccati. A renderlo noto è il segretario del Spp (Sindacato di polizia penitenziaria) Aldo Di Giacomo che e' in sciopero della fame dall'11 Ottobre per sensibilizzare... di FABRIZIO SALVATORI

Sedriano, il primo comune lombardo ad essere sciolto per mafia
Sedriano, ovest milanese, poco più di 11mila abitanti, è il primo Comune lombardo ad essere sciolto per infiltrazione mafiosa. L’ha deciso il Consiglio dei Ministri del 15 ottobre, accogliendo le raccomandazioni contenute nella relazione della Prefettura di Milano di questa estate. Quanta acqua è passata sotto i ponti dal giorno in cui un altro Prefetto milanese, Gian... di LUCIANO MUHLBAUER

Da Napoli alla Cina, con la crisi si diffonde l’uso di “sospendere” il caffè
Si chiama “caffè sospeso” ed è l’usanza di offrire l’espresso ad uno sconosciuto che non ha i soldi per pagarselo. Una consuetudine tutta napoletana ma che, in tempo di crisi, si sta diffondendo in tutto il mondo. In Spagna lo chiamano cafes pendientes , in Francia cafés en attente e persino in Cina ci hanno “copiato”. E non si...

Social network tra discorsi d’odio, giochi violenti e espressioni di orgoglio
Su Facebook c’è l’applicazione “Gayhunter”: un gioco in cui si devono colpire i gay nelle parti intime. Questo è solo un esempio di come sui social media, e su internet in generale, ci siano molte situazioni in cui si incitano discorsi d’odio verso le persone omosessuali. Aumentano però anche le espressioni d’orgoglio da parte delle... di MARCELLA VEZZOLI

Sovraffollamento, sedentarietà, scarsa igiene: per i detenuti la salute non è un diritto
Il carcere è, per la salute, un ambiente a rischio. Lo scrive nero su bianco il Comitato nazionale per la bioetica, che ha presentato nei giorni scorsi il documento “La salute dentro le mura” . Disturbi mentali, nevrotici e di adattamento sono dieci volte più presenti tra i detenuti. La promiscuità aggrava la possibilità di trasmissione di malattie...

Figlio Priebke "Dove seppellire mio padre, per me anche in Israele"
"Dove dovrebbe essere seppellito mio padre? Per me anche in Israele, così sono contenti...": sono le parole di Jorge, figlio di Erich Priebke, che reputa "un'ingiustizia" la vicenda dell'ex ufficiale SS: "Il processo contro mio padre è stata una falsificazione fatta dagli ebrei". Jorge non andrà al funerale: "A parte il fatto che ho dei problemi fisici, non abbiamo i soldi...