Lunedì 20 Maggio 2019 - Ultimo aggiornamento 13:16
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Cirasela, bimba rom di 15 mesi paralizzata da un vigliacco. La comunità rom e sinta rivolge un appello al presidente della Repubblica
Martedì 17, a Roma, intorno alle 18 un gruppo di rom stava tornando dal parco giochi di via Togliatti quando contro di loro è stato esploso un colpo con una pistola ad aria compressa. Il colpo ha ferito alla schiena Cirasela, una bimba di 15 mesi, che era in braccio alla mamma e ora è all’ospedale: il proiettile ha leso la piccola colonna vertebrale della bimba che ora rischia di rimanere paralizzata. Perché?Perché a un essere innocente deve essere distrutta la vita? Perché una famiglia, povera e indifesa, deve precipitare nella disperazione...
Cannabis, a Fiorenzuola e Piacenza le istituzioni parlano ufficialmente di "erba della morte". Prc: "Iniziativa tragicamente ridicola"
Due Comuni amministrati dal centrodestra, Piacenza e Fiorenzuola, hanno organizzato un'iniziativa di disinformazione per lunedì 23 luglio dal titolo "La cannabis, l'erba della morte. Tra i relatori, peraltro, ci sono solo esponenti della destra.Maurizio Acerbo, segretario nazionale di Rifondazione Comunista - Sinistra Europea - dichiara: "Sembra di essere tornati indietro di decenni. :...

Arresti tra i Casamonica, la solidarietà ai due giornalisti di Repubblica e Tg2
La Federazione Nazionale della Stampa Italiana, l'Ordine dei giornalisti e Usigrai esprimono vicinanza e solidarietà ai colleghi di Repubblica e del Tg2 aggrediti questa mattina a Roma dai familiari dei Casamonica dopo gli arresti in cui, per la prima volta, viene contestata al clan l'associazione mafiosa.Secondo la ricostruzione dei sindacati dei giornalisti e dellOdg, i parenti degli...

"\"Mine vaganti\": taccuini e appunti per difendersi da soli di fronte a una realt\u00e0 ormai soverchiante" "Mine vaganti": taccuini e appunti per difendersi da soli di fronte a una realtà ormai soverchiante
Esiste la poesia e poi, prima di arrivare alla prosa, si può tranquillamente sostare in una zona non meglio definita, gli aforismi. A chi scrive è capitato più volte di spedire aforismi in giro per concorsi e iniziative varie sia di prosa che di poesia. E la risposta è stata sempre la stessa: indirizzo sbagliato, si rivolga altrove. E allora, che facciamo? Qual... di FABIO SEBASTIANI

"Vacanze 2018, i costi proibitivi di \"un posto al sole\". I conti di Federconsumatori" Vacanze 2018, i costi proibitivi di "un posto al sole". I conti di Federconsumatori
Estate al mare, quasi 90 euro per una famiglia di quattro persone. Il 2% in più rispetto al 2017. Queste almeno le stime diffuse in questi giorni da Federconsumatori, per la quale l’importo di una giornata al mare è più elevato di quanto si possa pensare. L’Osservatorio dell’associazione ha calcolato che per una famiglia di due adulti e due ragazzi la... di REDAZIONE

"Droghe, il punto sulla diffusione in Europa. \"La sfida \u00e8 sulle sostanze psicoattive\"" Droghe, il punto sulla diffusione in Europa. "La sfida è sulle sostanze psicoattive"
Oltre 92 milioni di adulti nell’UE (15-64 anni) hanno provato una droga illecita nel corso della loro vita e nel mercato della droga, sempre più dinamico e adattabile, cresce la disponibilità di cocaina così come di nuovi oppiacei sintetici e cannabinoidi. Lo rileva l’Osservatorio europeo delle droghe e delle tossicodipendenze (EMCDDA) nella sua Relazione europea... di REDAZIONE

"Scandalo Facebook, Altroconsumo: 200 euro per ogni utente coinvolto" Scandalo Facebook, Altroconsumo: 200 euro per ogni utente coinvolto
Un risarcimento di almeno 200 euro per ciascun utente di Facebook coinvolto nello scandalo Cambridge Analytica. È quanto chiede Altroconsumo e le organizzazioni partner in Belgio, Spagna e Portogallo che oggi lanciano azioni collettive risarcitorie contro il social network di Menlo.La class action poggia le basi sulle contestazioni mosse dalle organizzazioni di consumatori nelle scorse... di REDAZIONE

"Uranio impoverito, si continua a morire" Uranio impoverito, si continua a morire
Ancora un militare morto per un carcinoma dopo avere partecipato a missioni all'estero ed essere stato esposto all'uranio impoverito. Si chiamava Giuseppe De Biasi, caporal maggiore dell'Esercito, era nato nel 1977 in provincia di Taranto ed era stato nei paracadutisti e nei bersaglieri in Bosnia (1999), Kosovo (2003), Afghanistan (2009-2010) e Libano (2012). A dare la notizia è stato... di REDAZIONE

"Caso Cucchi, il maresciallo Casamassima ribadisce le accuse contro i carabinieri coinvolti citando Mandolini: \"Uno \u00e8 stato massacrato di botte dai ragazzi\"" Caso Cucchi, il maresciallo Casamassima ribadisce le accuse contro i carabinieri coinvolti citando Mandolini: "Uno è stato massacrato di botte dai ragazzi"
Nell'ottobre 2009, il maresciallo Roberto Mandolini "si è presentato in caserma: mi confidò che c'era stato un casino perché un giovane era stato massacrato di botte dai ragazzi, quando si riferì ai 'ragazzi', l'idea era che erano stati i militari che avevano proceduto all'arresto". Così il maresciallo dei carabinieri Riccardo Casamassima in aula ribadisce le...

"Uova contaminate, anche l'Italia coinvolta. Il ministero della Salute in uno dei suoi primi comunicati disse che non c'erano problemi" Uova contaminate, anche l'Italia coinvolta. Il ministero della Salute in uno dei suoi primi comunicati disse che non c'erano problemi
Quasi il 15% dei campioni di uova e pollame è risultato contaminato da Fipronil. E i prodotti che superavano i limiti di legge provenivano da otto paesi, Italia compresa. E questo contrariamente a quanto asserì il ministero della Salute in uno dei suoi primi comunicati. Questi i principali risultati del monitoraggio di controllo fatto dall’Autorità europea per la... di REDAZIONE