Lunedì 21 Gennaio 2019 - Ultimo aggiornamento 11:13
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Il Niger è il peggiore paese al mondo dove essere bambini
Nel mondo un bambino su quattro ha un’infanzia negata: sono infatti 700 milioni i minori privati di vivere la loro condizione. Il paese peggiore dove essere bambini è il Niger, il migliore la Norvergia . A sottolinearlo è Save the children , che oggi presenta il primo Indice globale sull’infanzia negata nel mondo, contenuto nel nuovo rapporto “Infanzia rubata”. Nel report si sottolinea che a 1 bambino su 6 è negato il diritto all’educazione; mentre sono 168 milioni quelli coinvolti nel lavoro minorile; più di 16 mila bambini sotto i 5...
"24 maggio 1915. Il Piave mormorava e l'Italia proletaria fu mandata al massacro". Intervento di Franco Astengo
Come ogni anno deve essere ricordata sempre la scelleratezza della monarchia ,dei governanti, della borghesia, capaci di gettare milioni di vite umane dentro ad una tragedia di incalcolabile portata per la loro insensata volonta’ di potenza, dominio, sfruttamento.Non dimenticare mai e ricordare sempre da che parte si collocano gravissime responsabilita’ storiche.Ricordare sempre anche...

22 maggio 2017. Il giornale radio di RADIOREDONDA + Rassegna Stampa (link audio all'interno)
Titoli del giornale radio Svizzera, il referendum lancia la svolta sulle energie rinnovabili Conti pubblici, la Commissione europea imposta il tavolo bilaterale con l'Italia Voucher, allarme Cgil e Mdp Vigili del fuoco, sit in del Conapo Viareggio, inizia il mese di iniziative per ricordare la strage in stazione clicca qui per ascoltare il giornale radio e la rassegna stampa

"Migranti, minacce e aggressioni a Isola Capo Rizzuto ad alcune troupe televisive sulle tracce dell'inchiesta \"Johnny\"" Migranti, minacce e aggressioni a Isola Capo Rizzuto ad alcune troupe televisive sulle tracce dell'inchiesta "Johnny"
Pubblichiamo il comunicato/ricostruzione di quanto accaduto oggi a Isola Capo Rizzuto a tre troupe televisive che stavano facendo un servizio sull'inchiesta "Johnny". Tre troupe televisive sono state aggredite, una quasi investita, a Isola di Capo Rizzuto mentre documentavano il seguito dell'inchiesta "Johnny" della Dda di Catanzaro. Solo per aver cercato di riprendere la chiesa e la... di FABRIZIO SALVATORI

"12 maggio 2017. Il giornale radio di RADIOREDONDA + Rassegna Stampa (link audio all'interno)" 12 maggio 2017. Il giornale radio di RADIOREDONDA + Rassegna Stampa (link audio all'interno)
Titoli del giornale radio In Brasile 12mila casi tra violenze verbali e fisiche contro le donne In Messico dilaga il fenomeno delle spose bambine Fino al 30 maggio Schengen è stato abolito per le frontiere italiane Appello 300 Ong: "Basta fango" Economia, crediti deteriorati per oltre 26 mld di euro Protesta di Greenpeace contro l'uso dei pesticidi che stanno distruggendo le... di FABIO SEBASTIANI

"Questa notte ci ha lasciati il compagno Gaudenzio Candeo \"Kekko\"" Questa notte ci ha lasciati il compagno Gaudenzio Candeo "Kekko"
Ha resistito all'ictus che lo ha colpito mentre stava andando al suo congresso di circolo, ma non è riuscito a vincere le devastanti infezioni che ha contratto nelle sale di terapia intensiva degli ospedali in cui è stato ricoverato. Ha lottato, tenacemente, per continuare a vivere in una altalena terribile, di progressi e ricadute. L'ultima volta che l'ho visto era ancora... di PAOLO BENVEGNÙ*

11 maggio 2017. Il giornale radio di RADIOREDONDA + Rassegna Stampa (link audio all'interno)
Titoli del Giornale Radio Manovre congiunte con Usa in Sudamerica a novembre di Perù, Colombia, Brasile Argentina, migliaia di fazzoletti delle madri contro il dimezzamento delle pene ai generali Sono in Centroamerica e Caraibi le città più violente al mondo Il Movimento dei Consumatori contro l'aumento delle spese militari Italia/Nato Incontro sul caso paradossale... di FABIO SEBASTIANI

I danni collaterali del Decreto Minniti
A settembre dello scorso anno il vicesindaco leghista di Trieste firma un’ordinanza «antibarboni». A dicembre il TAR del Friuli Venezia Giulia annulla l’ordinanza: l’amministrazione locale può vararle solo per «fronteggiare eventi e pericoli eccezionali ed emergenziali» che minaccino «l’incolumità pubblica». A fine... di ALESSANDRO METZ

"10 maggio 2017. Il giornale radio di RADIOREDONDA + Rassegna Stampa (link audio all'interno)" 10 maggio 2017. Il giornale radio di RADIOREDONDA + Rassegna Stampa (link audio all'interno)
Titoli del giornale radio Sciopero della fame nelle carceri di Israele, Tel Aviv confeziona un video per screditare Barghouti Turchia, trai 213 giornalisti professionisti arrestati anche la storia di Kazim Kizil, che sfida Erdogan con performance aristiche Povertà in Italia, Oxfam apre quattro centri di assistenza Istat, ancora cali nelle vendite al dettaglio Giornalismo,... di FABIO SEBASTIANI

"Rogo di Pomezia, con i ricorsi collettivi si possono chiamare alle loro responsabilit\u00e0 istituzioni che non hanno effettuato i controlli (nonostante le segnalazioni) e le aziende che hanno avuto comportamenti fuori dalle norme" Rogo di Pomezia, con i ricorsi collettivi si possono chiamare alle loro responsabilità istituzioni che non hanno effettuato i controlli (nonostante le segnalazioni) e le aziende che hanno avuto comportamenti fuori dalle norme
C’era amianto nello stabilimento ECOX, azienda per lo smaltimento dei rifiuti leggeri, da cui si è generato il rogo di Pomezia la cui nube tossica ha avvolto un’ampia porzione della campagna romana e del nord della Provincia di Latina. È questo il vero allarme adesso. Il presidente della Regione Nicola Zinagaretti nega il "pericolo amianto" per la salute dei cittadini,... di REDAZIONE