Mercoledì 30 Settembre 2020 - Ultimo aggiornamento 13:07
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Contro la scuola dimezzata tre giorni di proteste, il 26 settembre a Piazza del Popolo con «Priorità alla scuola»
«Disastro annunciato. Le preoccupazione del movimento di genitori e insegnanti “Priorità alla scuola” sono diventate una triste realtà – afferma Costanza Margiotta di “Priorità alla scuola” – La scuola ha riaperto dimezzata: orari ridotti, personale non arrivato, quello precario. Anche nei luoghi presentati come non problematici come Firenze la realtà è diversa da quella annunciata. Per esempio alle elementari di mio figlio si è scoperto tra sabato e lunedì che il metro buccale non era garantito e non...
La scuola riapre dimezzata: orari ridotti e precariato
Assenti ingiustificati. Oltre cinque milioni di studenti sono tornati in classe in 12 regioni Dopo gli annunci poche certezze su organici, spazi e didattica. Conte si è detto «soddisfatto» che «le attività scolastiche siano riprese in modo ordinato»È iniziata una scuola dimezzata, molto diversa da quella annunciata dal governo. Dopo sei mesi di...

Il futuro non è la normalità nella scuola
Per l’istruzione serve un piano strategico che riguardi gli edifici e i banchi ma non solo. I tagli al personale hanno causato fenomeni dannosi per la didattica – e per la sicurezza – come le “classi pollaio”, privando le scuole del personale necessario per ampliare l’offerta didattica e innovare i metodi di insegnamento. Nell’università il...

Acerbo-Fraleone (Prc-Se): Pd e destra uniti per le scuole private contro la Costituzione
Il voto quasi unanime ieri del regalo di 300 milioni di euro alle scuole private è un’offesa alla scuola pubblica depauperata da anni e anni di tagli. Pd e destra non si sono neanche preoccupati di imporre ai privati di assumere con contratti a tempo indeterminato e garantendo la retribuzione tutto l’anno insegnanti che spesso hanno la partita Iva. Noi di Rifondazione Comunista...

"Scuola, l'Anief critica l'imposizione delle lezioni on line. \"Prima servono le strumentazioni di base\"" Scuola, l'Anief critica l'imposizione delle lezioni on line. "Prima servono le strumentazioni di base"
Il ministero dell’Istruzione si accinge a imporre le lezioni on line. Secondo il sindacato Anief, si si tratta dell’ennesima contraddizione, perché “si vorrebbero mettere obbligatorie disconoscendo quanto è stato fatto fino ad oggi in un mese di scuola”. Marcello Pacifico, presidente nazionale Anief, durante un’intervista ad Orizzonte Scuola nel... di FABRIZIO SALVATORI

"Transitiamo Umani, poeti solidali per vincere i tempi oscuri: web radio poetry reading. Podcast audio di Letteraria web radio" Transitiamo Umani, poeti solidali per vincere i tempi oscuri: web radio poetry reading. Podcast audio di Letteraria web radio
Letteraria web Radio, ieri sera, ha provato a dare spazio alla voce dei poeti attraverso un web radio poetry reading. In un periodo di grande oscurità ed "emergenza", la ricerca della "parola nuova" è uno dei tanti atti di "buona volontà" che ci consegnano una extra-possibilità di cambiamento. Forse il pensiero-unico non ha mai raggiunto proprio in questo periodo una... di FABIO SEBASTIANI

Università, gli studenti di Link lanciano una petizione on line per chiedere l'esenzione dalle tasse universitarie
Gli studenti universitari di Link, chiedono di mettere in campo tutte le misure atte a tutelare i problemi e i bisogni degli studenti e delle studentesse. Dopo essersi confrontati con tanti e tante dentro le Università e dopo l’incontro al Ministero, Link ha deciso di lanciare una petizione nazionale su Change.org per far sì che le richieste diventino effettivamente... di FABRIZIO SALVATORI

"\"Il senso della vita nell\u2019epoca della sua riproducibilit\u00e0 tecnica\". Recensione di Patrizio Paolinelli del libro di Sergio Bellucci" "Il senso della vita nell’epoca della sua riproducibilità tecnica". Recensione di Patrizio Paolinelli del libro di Sergio Bellucci
Ogni libro che si rispetti nutre almeno un’ambizione: interpretare un aspetto della realtà, offrire un punto di vista, denunciare una contraddizione, diffondere un messaggio politico, trasmettere valori, formare la coscienza del lettore. Ci sono poi libri che non si accontentano e le ambizioni appena elencate le abbracciano tutte. È il caso dell’ultima fatica di Sergio... di PATRIZIO PAOLINELLI

La memoria imperfetta e il rimosso di ciò che conviene
La mancanza di memoria e ancor più di memoria condivisa è ormai più che un semplice limite, bensì un vero e proprio tratto tipico del carattere nazionale. L’Italia che non ha voluto e non ha saputo fare i conti con la propria storia è la ragione per cui – spesso – il fascismo viene vissuto più come un tempo capitato per caso, una... di GIACOMO GIOSSI

"\u201cSe tutto \u00e8 arte\u2026\u201d (R. Gramiccia, ed. Mimesis), per una battaglia culturale 'fuori moda'. Intervento di Pietro Pani" “Se tutto è arte…” (R. Gramiccia, ed. Mimesis), per una battaglia culturale 'fuori moda'. Intervento di Pietro Pani
Il libro di Roberto Gramiccia, medico e critico d’arte romano, “Se tutto è arte…”, edito da Mimesis, è interessante da diversi punti di vista. Dico subito che da ciò che contiene, e dalle proposte che ne scaturiscono - proposte che lo stesso Autore presenta in modo aperto ad integrazioni e modifiche - è uno di quei libri -un vero e proprio... di PIETRO PANI

Inizio Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Succ. Fine