Mercoledì 26 Luglio 2017 - Ultimo aggiornamento 15:27
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Finanza, Chiesa e killer: Il nodo di seta nel thriller di Marco Forneris
Marco Forneris, Il nodo di seta, Roma, Sandro Teti Editore, 2017. Con la Prefazione di Evgenij Kaspersky e la postfazione di Giuliano Tavaroli. Euro 16.00.La tramaDue esecuzioni in una filiale in un paradiso fiscale. Per una banca che ha appena visto svanire 438 milioni di dollari da un proprio conto significa o la soluzione veloce del mistero o la possibile fine. Per questo David Faure, un consulente affidabile e già impegnato in inchieste interne, viene chiamato a risolvere il giallo. David costruisce il suo gruppo di intervento e le trame si dispiegano in tutto il mondo. Un killer...
Verona vuole ritirare i “libri gender”. Biblioteche: “Ancora minacce di censura”
I libri fanno paura. Tanto da arrivare a minacciare il ritiro da biblioteche, scuole e addirittura nidi di quelli che non si conformano alle proprie idee. Di più: da inserire tutto questo in un programma politico di governo della città. Accade a Verona, dove nel programma del neoletto sindaco Federico Sboarina spicca, fra le cosiddette “azioni di sostegno...

"Esecuzione con depistaggi", il nuovo libro sulla morte di Ilaria Alpi e Milan Hrovatin giovedì 6 luglio a Roma
Giovedì 6 luglio 2017 la sala “Walter Tobagi” della Fnsi ospiterà la presentazione del libro di Luciana Alpi “Esecuzione con depistaggi di Stato” (Kaos Edizioni). All’incontro saranno presenti, insieme con la mamma di Ilaria Alpi, il segretario generale e il presidente della Fnsi, Raffaele Lorusso e Giuseppe Giulietti; il segretario dell’Usigrai,...

Judith Butler, dare forma alla radicalità del conflitto
«È tempo che i movimenti sociali si coalizzino per formare un movimento forte, che abbia idee molto chiare sull’uguaglianza, sull’economia, sulla libertà, la giustizia, e questo significa avere ideali e piattaforme separate dalla politica di partito. Solo a questo punto un movimento sociale è nella posizione di negoziare». A partire dalla pubblicazione... di PAOLA RUDAN

Università, il Governo taglia i posti disponibili per gli ingressi a Medicina
Con decreto provvisorio emanato nella giornata di ieri il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca ha stabilito date di svolgimento dei test e posti disponibili per l’accesso ai corsi di laurea a numero programmato nazionale. Per il corso di laurea di Medicina e Chirurgia, in linea con il trend degli ultimi anni è prevista una riduzione di 124 posti, portando il... di REDAZIONE

Roberto Romano: L’innovazione in Italia, molte ombre e poche luci
Sebbene la ricerca e sviluppo sia il miglior modo per sciogliere i vincoli che costringono la crescita, negli ultimi anni gli investimenti in ricerca e innovazione in Italia sono crollati. Il Rapporto RIO della Commissione Europea La Commissione Europea, attraverso il JRC Science for policy Report [1] , ha presentato un rapporto che indaga lo stato della ricerca e dell’innovazione per... di ROBERTO ROMANO

Le donne vs Cannes
Alla conferenza stampa finale della giuria del festival di Cannes, l’attrice Jessica Chastain ha deciso di sfogarsi sul ruolo delle donne nel cinema. Dopo 19 film visti in 10 giorni, la Chastain ha espresso il suo disappunto riguardo al ritratto delle donne nella maggior parte dei film, aggiungendo: “Spero che quando includeremo più narratori femminili, avremo più donne... di JOHN BLEASDALE

Studenti: uno su tre paga per fare alternanza scuola-lavoro
La denuncia.  I primi dati sul sistema, perfezionato dalla “Buona Scuola” di Renzi, che prepara al precariato e al lavoro a pagamento e gratuito gli adolescenti italiani Il 38% degli studenti che hanno risposto al questionario dell’Uds sulla prima esperienza di alternanza scuola lavoro sostiene di avere pagato per fare un’esperienza in azienda. L’inchiesta,... di ROBERTO CICCARELLI

Usare Facebook non migliora la vita. Secondo uno studio americano il social rende infelici e può peggiorare anche le condizioni di salute
Più si usa Facebook, meno si è felici e in salute. Non è la prima volta che i social network finiscono nel mirino di ricerche scientifiche. Questa volta, a mettere sotto la lente di ingrandimento l’influenza che possono avere sull’umore delle persone uno studio sviluppato dall’Università di Yale e della California, pubblicata sull’American... di REDAZIONE

Il ministro fai da te arrogante e pasticcione
Mercoledì il ministro per i Beni Culturali Dario Franceschini ha detto di aver licenziato i volontari che mandano avanti la Biblioteca Nazionale di Roma perché è «tenuto a rispettare la legge». Giovedì, invece, ha detto che il Tar del Lazio ha fatto fare una «figuraccia all’Italia». Perché ha cassato un suo atto che non ha... di TOMASO MONTANARI

Inizio Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Succ. Fine