Giovedì 18 Aprile 2019 - Ultimo aggiornamento 21:49
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
"Marino (Rm), nasce una biblioteca comunale, scusate se \u00e8 poco. Le donazioni sono tutte di rilievo" Marino (Rm), nasce una biblioteca comunale, scusate se è poco. Le donazioni sono tutte di rilievo
Il 6 ottobre, sabato, alle ore 17.00, l’associazione Acab, in buona compagnia di numerose altre associazioni sociali e culturali delle frazioni di Marino (Rm), consegnerà ai cittadini, in primo luogo ai giovani e giovanissimi, BiblioPop “G. Rosati”. E’ e sarà una biblioteca pubblica e gratuita. Grazie sooprattutto al volontariato di numerosi compagni e amici e di numerosi operatori economici e singoli cittadini che ci sostengono con piccole indispensabili donazioni che hanno reso reale questa sede in via Ugo Bassi a S. Maria delle Mole.BiblioPop,...
Inge Feltrinelli, se ne va una grande figura dell’editoria italiana
È morta una grandissima figura dell’editoria italiana, Inge Feltrinelli. Come la grande dea del Neolitico, era moglie e madre degli dèi in carica, ma la sua presenza è sempre stata vitale e germinativa.Era nata a Gottinga nel 1930, Inge Schönthal, – Ingelang, come mi disse Ingeborg Bachmann, per smentire gentilmente che avessero lo stesso nome, – da un...

Diritto di ascolto e di rappresentatività per gli studenti con disabilità
 «Gli Stati parti garantiscono al fanciullo capace di discernimento il diritto di esprimere liberamente la sua opinione su ogni questione che lo interessa, le opinioni del fanciullo essendo debitamente prese in considerazione tenendo conto della sua età e del suo grado di maturità. A tal fine, si darà in particolare al fanciullo la possibilità di essere...

Beni culturali, è l’intero sistema che crolla
Era il 1957 quando Cesare Brandi, fondatore e per vent’anni direttore dell’Istituto Centrale del Restauro di Roma, denunciava in Parlamento «l’assoluta inadeguatezza, ma nell’ordine di uno ad un milione, dei fondi a disposizione per il patrimonio artistico; l’insufficienza quantitativa del personale; la mancanza di una coscienza politica dell’importanza... di LORENZO CARLETTI E CRISTIANO GIOMETTI

L'Italia è tra i paesi più ignoranti al mondo, nel senso che non abbiamo la più pallida idea della realtà che ci circonda.
Secondo un’analisi sviluppata dal 2014 al 2017 da Ipsos, la terza più grande compagnia globale attiva nelle ricerche di mercato, è l’Italia il Paese più ignorante al mondo. In senso tecnico: non conosciamo la realtà che ci circonda, essendo le nostre percezioni le più lontane dai fatti rispetto a quelle di tutti gli altri Paesi analizzati.Lo studio... di LUCA ATERINI

Diritto allo studio: ancora criticità e problemi
Tra pochi giorni oltre 250.000 alunni con disabilità si appresteranno a tornare a scuola e ad accoglierli ci saranno 139.000 insegnanti per il sostegno cui se ne sono aggiunti circa 13.000 recentemente stabilizzati dal Governo. E tuttavia va registrato anche quest’anno il perdurare di varie criticità e problemi , dalla carenza di docenti di sostegno specializzati, alla...

L'uscita dall'euro come lotta la capitalismo. Recensione al libro di Domenico Moro "La gabbia dell'euro"
C’è un’etichetta che viene assegnata non appena qualcuno, da una prospettiva di sinistra, riscopre il concetto e il ruolo simbolico della Nazione: “rossobruno”.L’ultimo libro di Domenico Moro (“La gabbia dell’euro”) è un libro che ragiona, tra le altre cose, sul ruolo che può avere oggi la difesa della nazione e la riscoperta... di LORIS CARUSO

Ma le classi-pollaio non dovevano essere abolite? L'Anief segnala un caso drammatico a Todi: 39 alunni e un disabile
A Todi una prima liceo con 39 alunni e un disabile. A denunciarlo è il presidente del Consiglio d’Istituto, della scuola umbra, il quale ha deciso di rivolgersi al Ministro Marco Bussetti addebitando l’incredibile “decisione dell’Ufficio Scolastico Regionale dell’Umbria che, applicando la normativa in essere, non ha previsto lo sdoppiamento della prima classe... di REDAZIONE

"Costruire opposizione sociale e alternativa politica". Intervento di Ezio Locatelli
Di certo non mancano le critiche che vengono mosse al governo nazional populista cui hanno dato vita Salvini e Di Maio. Un governo che pensa di rispondere al clima di insicurezza e di impoverimento sociale, ingenerato da anni di politiche neoliberiste, con un surplus di securatismo: più armi, più spese militari, più muri, più prigioni. Utilizzano il clima di incertezza... di EZIO LOCATELLI*

"La famiglia F." Il libro di memorie famigliari scritto da Anna Foa. L'intervista (audio) e un passo del volume
Anna Foa è una delle storiche più interessanti nel panorama dell’intellettualità italiana. Già docente di Storia Moderna presso l’Università di Roma La Sapienza e autrice di numerosi libri sulla questione ebraica, ha pubblicato recentemente “La famiglia F.” (Laterza, pp. 175, euro 16,00), una biografia molto allargata, una storia dei suoi... di REDAZIONE