Martedì 29 Settembre 2020 - Ultimo aggiornamento 18:53
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Migranti, in migliaia a Berlino per chiedere all'Europa una politica di maggiore accoglienza dopo gli incendi della Grecia. Intanto, quinto fermo amministrativo per la Sea-Watch. La protesta di Msf
Migliaia di persone hanno manifestato a Berlino e in altre città tedesche, per esortare l'Unione europea ad accogliere i migranti rimasti senza rifugio dopo che un incendio ha distrutto il loro più grande campo in Grecia. I manifestanti, con la mascherina sul viso, hanno esposto striscioni con la scritta "non lasciamo nessuno indietro". Con loro nella capitale tedesca anche la zia di Alan Kurdi, il bambino siriano annegato nel 2015 e la cui immagine è diventata un simbolo della crisi dei rifugiati.Intanto, nel Mediterraneo, anche la nave Sea-Watch 4 è stata...
Cesare Battisti inizia lo sciopero della fame dal carcere di Oristano
Cesare Battisti, arrestato in Bolivia nel gennaio 2019 dopo 37 anni di latitanza e poi estradato, ha deciso di ricorrere allo sciopero della fame totale e al rifiuto della terapia per le malattie di cui soffre. La protesta è stata annunciata con una lettera al suo legale dal carcere di Oristano dove è rinchiuso in regime di alta sicurezza. La protesta è contro la sua...

Sudafrica, ondata di proteste dopo l'uccisione di un sedicenne con la sindrome di Down da parte della polizia
Shock e indignazione in Sudafrica per l'uccisione da parte di due poliziotti di un 16enne con la sindrome di down. L'omicidio è avvenuto lo scorso 26 agosto ma dopo l'arresto dei due agenti con l'accusa di avergli sparato la rabbia nel Paese è cresciuta e adesso la famiglia del ragazzo invoca giustizia. Nathaniel Julies, secondo la ricostruzione della Bbc, stava mangiando un...

Mediterraneo di morte. Finora sono state 350 le vittime tra i migranti. L'ultima strage ieri al largo di Zuara, a ovest di Tripoli
I cadaveri di 22 migranti sono stati recuperati dalla Mezzaluna Rossa al largo di Zuara, ad ovest di Tripoli. A renderlo noto è l'Organizzazione internazionale per le migrazioni (Oim) su Twitter. "Queste morti dolorose sono il risultato di una politica sempre più dura contro le persone in fuga da conflitti e povertà estrema, e il fallimento di una gestione umana dei flussi... di FABRIZIO SALVATORI

Marsala, dilaga il razzismo. Aggressioni selvagge e scritte sui muri.
"Così imparano a rispettare gli italiani", avrebbe detto uno dei giovani che assisteva all'aggressione di un extracomunitario, ad opera di un coetaneo, nel centro di Marsala. Erano le 4 di domenica, e in via Sibilla, una delle strade della movida, mentre il popolo della notte rincasava, un gruppo di ragazzi ha pensato di circondare un giovane di colore, mentre un bullo lo pestava a sangue... di FABRIZIO SALVATORI

Migranti in fuga dall'hotspot di Taranto. Le associazioni: "Uso improprio dell'hotspot. Non serve all'ospitalità"
Oltre 20 migranti giunti nei giorni scorsi da Lampedusa sono fuggiti ieri sera dall'Hotspot di Taranto, dove erano in attesa di essere inviati in altri centri dopo l'identificazione. Lo confermano fonti della Questura di Taranto. Altri ospiti sono stati invece bloccati dalla Polizia nonostante il tentativo di allontanarsi dalla struttura, che si trova nella zona portuale. Le ricerche dei migranti... di FABRIZIO SALVATORI

Covid-19, I medici cubani a Torino: " Non importa da dove veniamo importa che stava soffrendo l'umanità"
Sono arrivati in bicicletta dalle Ogr fino al Parco Dora, a Torino, i 38 medici cubani che hanno prestato servizio per oltre 100 giorni nell'ospedale allestito per l'emergenza Covid-19. Più di 350 le persone presenti al pranzo di saluto e ringraziamento allo skate park del Parco Dora, tra pazienti e personale sanitario italiano e cubano. "La nostra più grande soddisfazione spiega... di FABRIZIO SALVATORI

"Strage di Kerkennah, sale a 53 il numero dei migranti morti nel naufragio. Intanto, a Borgo Mezzanone va a fuoco all'alba un'altra baracca: un uomo muore caarbonizzato" Strage di Kerkennah, sale a 53 il numero dei migranti morti nel naufragio. Intanto, a Borgo Mezzanone va a fuoco all'alba un'altra baracca: un uomo muore caarbonizzato
Una persona è morta nell'incendio divampato all'alba di oggi all'interno di una baracca che si trova nel ghetto di Borgo Mezzanone, l'insediamento abusivo sorto nel Foggiano. La vittima non è stata ancora identificata. Le fiamme hanno avvolto un'abitazione di fortuna che si trova in una zona piuttosto isolata della "ex pista", dove risiederebbero numerosi cittadini di origini... di FABRIZIO SALVATORI

"Torino, in ricordo di Floyd oggi pomeriggio. Un silenzio lungo otto minuti e quarantasei secondi" Torino, in ricordo di Floyd oggi pomeriggio. Un silenzio lungo otto minuti e quarantasei secondi
C'erano oltre 2.000 persone oggi pomeriggio in piazza Castello a Torino, davanti al palazzo della Regione Piemonte, a manifestare contro ogni forma di razzismo e in solidarietà alla famiglia di George Floyd, morto a Minneapolis nel corso di un arresto da parte della polizia. Gli organizzatori riferiscono che la partecipazione è stata alta al punto che alcuni presenti hanno dovuto...

Migranti, ancora un incendio nel ghetto di Borgo Mezzanone (Fg)
Sei baracche sono andate distrutte in un ennesimo incendio divampato la scorsa notte nel 'ghetto' di Borgo Mezzanone, insediamento abusivo dove vivono 1.500 migranti nelle campagne del Foggiano. Nessuno è rimasto ferito. Al lavoro per tutta la notte, 4 squadre dei vigili del fuoco hanno domato le fiamme. Immediatamente dopo sono iniziate le operazioni di bonifica dell'area. Si ipotizza che... di FABRIZIO SALVATORI

Inizio Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Succ. Fine