Venerdì 13 Dicembre 2019 - Ultimo aggiornamento 22:54
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Treviso, i tagli ai fondi rovinano il sogno sportivo a due squadre di migranti
Il governo taglia i fondi e svanisce il sogno dei migranti della caserma Serena Marinese, Nova Facility: «Nessuna squadra sarà iscritta al campionato amatori». Una importante esperienza di integrazione tra etnie diverse composta da ben due squadre. Evidentemente, anche questo dà fastidio a Salvini. Nata dall'esperienza di un centro d'accoglienza la squadra ha raccolto diversi successi sportivi. I ragazzi si erano distinti vincendo per due volte i loro gironi, passando velocemente dalla serie C alla B, e quest’anno avrebbero dovuto disputare la serie A.il...
Sgombero di Primavalle a Roma, Medicina solidale alla Regione: "Quali misure per tutelare i minori?"
“Dopo il recente sgombero di Primavalle chiediamo a Jacopo Mezzetti, Garante dei Bambini della Regione Lazio di farci conoscere quali misure sono state adottate – prima e dopo – per tutelare la salute psicologica dei minori. Vorremo capire se siano stati assistiti da personale idoneo a supportarli emotivamente e se è stato effettuato un controllo dello stato emotivo dei...

Cremona, suicidio di un giovane migrante: "Troppo lunga l'attesa per l'istanza di rifugiato"
Tragedia, nella notte tra mercoledì e giovedì, all'interno della Casa dell'Accoglienza di Cremona, dove un giovane ghanese di vent'anni, da alcuni giorni in città in visita a un amico e temporaneamente ospitato nella struttura della Caritas diocesana, si è tolto la vita. "Mercoledì sera - ricorda don Antonio Pezzetti, direttore di Caritas Cremonese - non stava...

Guido VIale: Sea Watch. Lo scontro di civiltà tra Carola e Salvini
Carola Rackete è una donna coraggiosa e solidale che sfida l’arresto per restituire la vita ai naufraghi che è andata a salvare. Matteo Salvini è un uomo vigliacco e cinico che si è sottratto al processo che lo vedeva imputato, per continuare a destinare a morte e tortura i profughi sulla cui dannazione ha costruito la sua carriera. Ai piedi di Salvini si... di GUIDO VIALE

Mauro Palma: «La sentenza europea sulla Sea Watch ha un doppio profilo»
Abbiamo intervistato Mauro Palma, Garante nazionale dei diritti delle persone detenute o private della libertà personale, per avere un parere sulla sentenza della Corte europea dei diritti dell’uomo rispetto al caso dei migranti a bordo della Sea Watch 3. Come interpreta la decisione della Corte europea dei diritti dell’uomo? La decisione ha un doppio profilo. Va tenuto... di GIANSANDRO MERLI

L’unica sicurezza è la solidarietà
Tutte le realtà occupate della capitale si ritrovano in piazza a Roma sabato 22 giugno per un corteo contro gli sgomberi, il razzismo e l’esclusione sociale. Il 22 giugno a Roma un corteo percorrerà la città, animato dai movimenti per il diritto all’abitare, realtà sociali, sindacati di base, studenti e associazioni cittadine romane, contro gli sgomberi... di ALESSANDRA ALGOSTINO

"Migranti, l'importanza della solidariet\u00e0 diffusa. Oggi la presentazione di \"Io accolgo\"" Migranti, l'importanza della solidarietà diffusa. Oggi la presentazione di "Io accolgo"
Dare visibilità a tutte quelle esperienze diffuse di solidarietà che contraddistinguono il nostro Paese: dalle famiglie che ospitano stranieri che non hanno più un ricovero alle associazioni che organizzano corridoi umanitari, dai tanti sportelli legali e associazioni di giuristi che forniscono gratuitamente informazioni e assistenza ai migranti a chi apre ambulatori in cui... di FABRIZIO SALVATORI

"Chiudere i porti alle armi. I Camalli si rifiutano di diventare complici della guerra in Yemen" Chiudere i porti alle armi. I Camalli si rifiutano di diventare complici della guerra in Yemen
Stamattina a Genova è arrivata la nave Bahri Yanbu, la nave saudita che trasporta armi per la guerra in Yemen. I camalli sono entrati in sciopero e così non saranno imbarcati i due generatori elettrici che la nave voleva caricare. Probabilmente si tenterà di imbarcarli da La Spezia. Analogo rifiuto, in precedenza, c'era stato dal porto di Le Havre, dove la nave avrebbe dovuto... di FABRIZIO SALVATORI

"La nave \u00abJonio\u00bb di Mediterranea salva 30 migranti, ma Salvini la sequestra" La nave «Jonio» di Mediterranea salva 30 migranti, ma Salvini la sequestra
I porti italiani sono aperti, ieri si è dovuto arrendere anche il ministro dell’Interno Matteo Salvini di fronte al triplice sbarco di migranti da parte della Mare Jonio, della piattaforma Mediterranea saving humans, delle navi della Marina militare e delle Fiamme gialle. Ma per riprendersi comunque la scena, il leader leghista da Napoli ha annunciato «Il decreto Sicurezza... di ADRIANA POLLICE

Migranti. Si temono cento morti per un naufragio, ma la guardia costiera libica non risponde
«Più di cento vite a rischio, tra cui 24 donne e 8 bambini»: è stato Alarm Phone ad allertare ieri mattina via social sull’imminente naufragio di un barcone partito dalla Libia. «Comunicazione difficile per segnale debole. Abbiamo chiamato la Guardia costiera appena abbiamo ottenuto posizione Gps. La guardia costiera Libica non risponde», hanno postato... di ADRIANA POLLICE