Venerdì 18 Settembre 2020 - Ultimo aggiornamento 21:29
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
"Migranti/informazione, i timori degli addetti ai lavori sugli scenari che si preparano in vista delle elezioni" Migranti/informazione, i timori degli addetti ai lavori sugli scenari che si preparano in vista delle elezioni
"Nell'ultimo decennio, i picchi quantitativi di notizie, e di notizie ansiogene, sul tema dell'immigrazione, sono stati registrati in perfetta coincidenza con le campagne elettorali per il voto amministrativo, politico o europeo": lo afferma Giovanni Maria Bellu, presidente dell'Associazione Carta di Roma, presentando il rapporto "Notizie da paura". Secondo Bellu "quest'anno pre-elettorale le paure alimentate da un'idea della politica fondata sulla ricerca del consenso facile e immediato sono state assecondate. I servizi dal taglio allarmistico e ansiogeno sono nuovamente aumentati, si e'...
Corteo contro la violenza sulle donne e contro lo sfruttamento, "Nonunadimeno": "Siamo una marea". La diretta audio di Radioredonda
Almeno cinquantamila presenze hanno caratterizzato la manifestazione di "Non una di meno" a Roma da piazza della Repubblica a piazza San Giovanni. Un corteo con tantissime donne, soprattutto giovanissme, e anche migranti. Alla testa del corteo lo striscione 'Non una di meno'. Poi, tanti palloncini rosa, qualche bandiera e tantissimi striscioni. Che recitano 'Sul mio corpo decido io',...

"Medici per i diritti umani" consegnano a Minniti il dossier con le testimonianze sulle atrocità subite dai migranti in Libia. Amnesty denuncia l'elettoralismo in Friuli sulla pelle dei migranti
In questi giorni il team di Medici per i diritti umani (Medu) che opera agli sbarchi a Pozzallo ha consegnato direttamente nelle mani del ministro dell'Interno Minniti una lettera che riassume, attraverso alcune emblematiche testimonianze, le gravissime violazioni dei diritti umani che i migranti subiscono in Libia. Si tratta di alcune delle oltre 2.600 tragiche testimonianze dirette raccolte dai...

«Ni una menos», un grido collettivo partito dall’Argentina
Tutto è cominciato, al solito, da una piccola cosa: l’iniziativa, da parte di un gruppo di giornaliste, scrittrici, attiviste e artiste argentine, di una maratona di lettura, il 26 marzo del 2015, per protestare contro l’inarrestabile strage di donne, trasformando il verso della poetessa messicana (vittima di femminicidio) Susana Chávez – Ni una mujer menos, ni una... di CLAUDIA FANTI

"Il Rwanda accoglier\u00e0 i trentamila migranti schiavizzati in Libia. \"Siamo piccoli ma troveremo posto\"" Il Rwanda accoglierà i trentamila migranti schiavizzati in Libia. "Siamo piccoli ma troveremo posto"
"Per gli africani venduti in Libia: il Rwanda e' piccolo, ma troveremo posto!". L'annuncio è di Louise Mushikiwabo, ministro degli Affari esteri del Rwanda, in risposta al fenomeno rivelato di recente dalla Cnn sull'esistenza di un mercato degli schiavi in Libia. "Il Rwanda, come il resto del mondo, e' inorridito dalle immagini della tragedia che si sta verificando in Libia- ha affermato... di FABRIZIO SALVATORI

Giornata infanzia, Unicef: 180 milioni di bambini hanno prospettive peggiori dei loro genitori
Secondo un nuovo studio dell’Unicef, realizzato in occasione della Giornata Mondiale dell’Infanzia, nonostante i progressi raggiunti a livello globale 1 bambino su 12 nel mondo vive in paesi in cui le sue prospettive attuali sono peggiori rispetto a quelle che avevano i suoi genitori. Secondo questo studio, 180 milioni di bambini vivono in 37 paesi in cui, rispetto a 20 anni fa,...

Cucchi, processo ai carabinieri al via
Si è aperto ieri il processo ai 5 carabinieri scaturito dall’inchiesta bis sulla morte del romano Stefano Cucchi (2009). Ma il dibattimento entrerà nel vivo solo alla prossima udienza, l’11 gennaio, perché i giudici hanno disposto una perizia, nominando tre tecnici con l’incarico di trascrivere 350 conversazioni telefoniche e 12 ambientali. Altro punto... di REDAZIONE

"#WeToogether verso il 25 novembre. L'appello di Non Una Di Meno in occasione della giornata internazionale per l'eliminazione della violenza sulle donne" #WeToogether verso il 25 novembre. L'appello di Non Una Di Meno in occasione della giornata internazionale per l'eliminazione della violenza sulle donne
Il prossimo 25 novembre (ore 14.00 piazza della Repubblica), in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne, il movimento femminista Non Una di Meno torna in piazza con un corteo nazionale che attraverserà Roma. Mentre il giorno dopo 26 novembre è prevista l'assemblea nazionale. Il 2016 è stato l’anno... di REDAZIONE

"\"Naufragio dei bambini, un quadro sconcertante di rimpalli e incomprensibili indugi nei soccorsi\". Intervento degli avvocati di Progetto Diritti" "Naufragio dei bambini, un quadro sconcertante di rimpalli e incomprensibili indugi nei soccorsi". Intervento degli avvocati di Progetto Diritti
L'associazione "Progetto Diritti" accoglie con soddisfazione la decisione del Gip di Roma, Giovanni Giorgianni, di respingere la richiesta di archiviazione avanzata dalla Procura di Roma per la strage verificatasi l’11 ottobre 2013 al largo di Lampedusa, nota come “Naufragio dei bambini”. Questo il testo dell'intervento di Arturo Salerni e Mario Angelelli a nome di Progetto... di "PROGETTO DIRITTI"

"L'ansia della crisi e la paura dell'altro. Invocare la risposta securitaria non fa che acuire il problema, I risultati di uno studio nei quartieri di cinque citt\u00e0 europee" L'ansia della crisi e la paura dell'altro. Invocare la risposta securitaria non fa che acuire il problema, I risultati di uno studio nei quartieri di cinque città europee
Non basta arrestare ladri e rapinatori per sentirsi piu' sicuri. Il senso di insicurezza e di paura di moltissime persone ha originipiu' profonde. Un gruppo di ricercatori italiani dell'Universita' Bicocca ed europei ha condotto uno studio in due quartieri di cinque citta': Milano, Londra, Parigi, Budapest, Barcellona. A Milano, in particolare, hanno intervistato residenti nei quartieri di... di FABRIZIO SALVATORI