Lunedì 27 Giugno 2016 - Ultimo aggiornamento 18:28
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Veneto, difende il suo collega cameriere dal razzismo di due clienti e si ritrova il bancone del bar pieno di mazzi di fiori
Il gesto di una barista contro il razzismo, a difesa di un collega di colore, viene letteramente 'ricoperto' da mazzi di fiori, regalati dall'intera città. Accade a Montagnana, cittadina padovana retta da una giunta a conduzione leghista, in un bar del centro. La cronaca non ha niente di originale, ma il fatto che in uno dei territori più segnati dal leghismo la solidarietà razziale venga premiata con un gesto spontaneo di un’intera comunità vale un titolo da prima pagina.Entrano due clienti, una coppia anziana che si siede e chiede di essere servita. Si...
Gino Strada: «Crudelta senza regole né rispetto»
«La guerra è cru­deltà senza regole né rispetto per nes­suno e dun­que senza regole e rispetto per gli ospe­dali o per i feriti» È il com­mento a caldo che Gino Strada (nella foto), un chi­rurgo che l’Afghanistan ce l’ha nel cuore, affida a  il mani­fe­sto . Ma...

Migranti, solo 80 le parrocchie romane che rispondono all'appello del papa sull'accoglienza
Sono circa ottanta le parrocchie e gli istituti religiosi di Roma, su un totale di diverse centinaia, che hanno dato la disponibilità per accogliere almeno un rifugiato dopo l'appello di Papa Francesco ad aprire le porte. Lo fa sapere il Vicariato di Roma. Una generosità che, denuncia monsignor Enrico Feroci, direttore della Caritas romana, contrasta con "le letture distorte e...

Cosa c’è di diverso nei migranti di oggi
La foto del bam­bino siriano sca­ri­cato dalle onde come un rifiuto sul bagna­sciuga ha toc­cato cuori e menti e segnato una svolta nelle coscienze di popoli e politici. Ma i sen­ti­menti sono mute­voli e subito hanno ritro­vato voce raz­zi­smi ed egoi­smi. In balìa delle ondate di sen­ti­menti, delle... di ALDO CARRA

Antirazzismo, il 19 settembre tutti a San Colombano a difendere i migranti dagli attacchi xenofobi
Il Coordinamento antifascista e antirazzista della Val Trompia ha indetto per il 19 settembre a San Colombano del Collio, la località della Valtrompia in provincia di Brescia dove l'arrivo di 20 rifugiati ha scatenato una campagna xenofoba guidata dal sindaco e gestita da gruppi neofascisti che han stabilito un presidio nel paese, una manifestazione a sostegno dell’accoglienza ai... di REDAZIONE

L’invasione del tappeto rosso
Alla Mostra la Marcia delle donne e degli uomini scalzi. Tanti i migranti: «Quali clandestini, siamo cittadini» Come da copione, la Mar­cia delle donne e degli uomini scalzi di Vene­zia si con­clude sul tap­peto rosso della Mostra del cinema: per una volta a cal­carlo non sono le star del jet set ma Kaled, Samir, Niham e ideal­mente, con loro,... di ANTONIO SCIOTTO

Brescia e Bergamo, destra xenofoba e lega impediscono di consegnare gli aiuti ai migranti
Pomeriggio di tensione a San Colombano di Collio nel bresciano, dove da due settimane gli abitanti organizzano presidi di contestazione davanti ad un albergo che ospita 19 profughi aizzati dalla destra xenofoba.Nel pomeriggio in paese circa duecento esponenti di centri sociali e del mondo dell’antagonismo hanno promosso una contro manifestazione a sostegno degli immigrati. E' intervenuta la... di FABRIZIO SALVATORI

Migranti, a Petilia Policastro, in provincia di Crotone, il comune ristruttura un carcere per accogliere bambini eritrei
Una 'casa' per tutti coloro che fuggono dalle barbarie della guerra e persecuzioni. A Petilia Policastro, nel crotonese, il sindaco Amedeo Nicolazzi ha utilizzato una porzione dell'ex carcere come la casa di accoglienza per migranti. L’iniziativa è una "risposta concreta ai continui attacchi di Matteo Salvini contro il sud e contro l'accoglienza dei migranti". L'ex carcere di Petilia... di FABRIZIO SALVATORI

L’accoglienza dei profughi a Barcellona e Madrid: due esempi virtuosi
Men­tre il governo con­ser­va­tore del pre­mier Mariano Rajoy frena sull’accoglienza dei pro­fu­ghi, i muni­cipi di sini­stra mostrano l’altro volto della Spa­gna. Quello soli­dale. E le dif­fe­renze fra oppo­sti schie­ra­menti poli­tici, come dovrebbe essere sem­pre, emer­gono molto... di JACOPO ROSATELLI

"Dramma migranti prodotto da guerre, saccheggi e austerità". Settimana di mobilitazioni dal 17 al 24 ottobre
Una ‘settimana nazionale di Azioni', dal 17 al 24 ottobre,a favore del popolo dei migranti. "Oltre che il Mar Mediterraneo è l'Europa con le sue frontiere, luoghi militarizzati e simboli dell'illusione di poter fermare le persone in fuga, ad essere un vero cimitero, volutamente e scientificamente orchestrato",dice Aboubakar Soumahoro, portavoce della Coalizione Internazionale...