Sabato 25 Maggio 2019 - Ultimo aggiornamento 19:42
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Friuli Venezia Giulia, levata di scudi del mondo dell'associazionismo contro il taglio dei fondi per l'accoglienza diffusa. L'assessore Roberti reagisce male. Prc: "Siamo di fronte a una palese intimidazione della giunta fascioleghista"
Ci sono quaranta firme sotto l’appello «i diritti umani siano per tutti». Associazioni, onlus, ong, chiesa, sindacato. Alzano le barricate a tutela dell’accoglienza diffusa, che Pierpaolo Roberti, assessore regionale vuole tagliare di un milione in tre anni. Il tema è nazionale, ma c’è anche il risvolto locale di una Regione che intende smantellare l’accoglienza diffusa. Un sistema, sottoscrivono Ics, Centro Balducci, Accri, Arci e Camminare Insieme Trieste, Azione cattolica, Comitato Quartiere Straccis, Goriziaética di Gorizia,...
Francia, aiutò due ragazzini migranti. Un tribunale l'assolve dal reato di favoreggiamento
Una sentenza di un tribunale francese ha assolto la 73enne Martine Landry, sotto processo con l'accusa di favoreggiamento per aver aiutato due richiedenti asilo minorenni originrid ella Nuova Guinea. La donna, in pensione ormai da anni, decise di accompagnare i due minorenni stranieri alla stazione francese più vicina al valico tra Mentone e Ventimiglia. Salvo poi trovarsi a rischiare 5...

Il Tribunale di Palermo riconosce il diritto al reingresso ad un bimbo di una coppia ivoriana nato in Italia
Il Tribunale di Palermo ha stabilito il diritto al reingresso immediato in Italia di un bambino di due anni, trattenuto in Costa d'Avorio lontano dai genitori dopo il ricorso presentato da questi ultimi. La vicenda riguarda una coppia regolarmente residente da molti anni a Palermo e il figlio, di appena due anni, nato in Italia. La madre aveva deciso di spostarsi in Germania con il figlio per...

"Migranti, #RestiamoUmani: \u201cBasta naufragi di Stato\u201d" Migranti, #RestiamoUmani: “Basta naufragi di Stato”
Gli attivisti della rete #RestiamoUmani si sono incatenati questa mattina davanti al Ministero dei Trasporti per dire basta ai “naufragi di Stato”. L’accusa: il Governo italiano e l’Unione europea stanno istituzionalizzando l’omissione di soccorso in mare e il reato di solidarietà. Con la stretta ai soccorsi in mare e la chiusura dei porti, dall’inizio...

Un mare di magliette rosse in nome dell’umanità
Un’onda improvvisa, colorata di rosso, in pochissime ore ha riempito le piazze di centinaia di città italiane, da nord a sud, senza distinzioni. Un moto di dignità, di rabbia e di solidarietà, spontanea. Un sentimento ed una voglia di partecipazione partita dal basso, e da dentro. Perché, in nome dell’umanità di cui facciamo parte, non possiamo... di GIUSEPPE DE MARZO

"7 luglio e 16 luglio, il doppio impegno della Fiom in favore dei migranti" 7 luglio e 16 luglio, il doppio impegno della Fiom in favore dei migranti
La Fiom-Cgil aderisce all'iniziativa di Libera lanciata da don Luigi Ciotti per sabato 7 luglio: il simbolo, una maglietta rossa per fermare l'emorragia di umanità, "perchè il rosso è il colore dei vestiti e delle magliette dei bambini che muoiono in mare e che a volte il mare riversa sulle spiagge del Mediterraneo". Un'iniziativa, come si legge in una nota, "per contrastare... di REDAZIONE

"Non sono stati i migranti a rubarmi il lavoro ma le multinazionali". Caso Bekaert, la testimonianza di un operaio sul palco del presidio antirazzista a Firenze
Marcello Gostinelli, 56 anni, sta per perdere il lavoro. E’ un operaio della Bekaert da 35 anni. Bekaert è l’azienda di Figline Valdarno, in provincia di Firenze, che fabbrica cordicelle in acciaio per penumatici. Lui si occupa del collaudo del prodotto finito. Insieme a lui, sono a rischio licenziamento altri 317 operai. Tutti, venerdì scorso, hanno ricevuto una lettera... di REDAZIONE

"Migranti, il 14 luglio a Ventimiglia per la solidariet\u00e0 di tutti verso tutti: \"Mediterraneo fossato mortale\"" Migranti, il 14 luglio a Ventimiglia per la solidarietà di tutti verso tutti: "Mediterraneo fossato mortale"
Progetto20k invita tutte le realtà, le associazioni, i collettivi, i gruppi e le singole persone che si occupano delle tematiche legate ai flussi migratori, all’accoglienza, alla solidarietà e chiunque sia interessato, a partecipare al percorso di costruzione della mobilitazione del 14 luglio a Ventimiglia.Una mobilitazione che si svolgerà su uno dei confini interni... di REDAZIONE

"Migranti, la riduzione schiavit\u00f9 in Africa esiste eccome. Il Tribunale di Roma riconosce la protezione umanitaria a un cittadino del Togo" Migranti, la riduzione schiavitù in Africa esiste eccome. Il Tribunale di Roma riconosce la protezione umanitaria a un cittadino del Togo
Il Tribunale Ordinario di Roma-Sezione Diritti della Persona e Immigrazione ha riconosciuto, con decreto del 5 giugno 2018, la protezione umanitaria a un cittadino del Togo difeso dall’avvocato di Progetto Diritti Cosimo Alvaro. L’uomo, che svolgeva nel suo Paese d’origine il lavoro di meccanico, era stato picchiato e minacciato da un cliente perché la moto affidatagli in... di REDAZIONE

"L'uccisione di Sacko, l'Usb braccianti promuove una cassa di solidariet\u00e0" L'uccisione di Sacko, l'Usb braccianti promuove una cassa di solidarietà
"C'è un indagato e NOI, insieme a tutte le persone che hanno espresso solidarietà o la propria indignazione, chiediamo giustizia e verità per l'uccisione di Soumaila Sacko", inizia così l'appello che Usb Braccianti ha lanciato per una sottoscrizione per Sacko.  L'appello ricorda la standing ovation unanime al Senato, quando il presidente del Consiglio Giuseppe... di REDAZIONE