Venerdì 20 Gennaio 2017 - Ultimo aggiornamento 18:14
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Le prossime importanti scadenze della R@p: Firenze, Napoli, Eurosolidarity
Dopo il periodo feriale la R@P è chiamata ad intervenire su tre importantissime scadenze:•10 settembre l’incontro sul partito sociale alla festa nazionale Prc di Firenze•27 settembre l’incontro europeo Eurosolidarity promosso dalla Sinistra europea•novembre (data da definire) l’incontro/confronto tra pratiche sociali e istituzionali di neomutualismo a Napoli.In un documento dell'Esecutivo provvisorio R@p vengono date le seguenti indicazioni Il partito sociale: Il 18 luglio nell’incontro di Milano sono stati messi a fuoco i problemi...
Migranti, "di solidarietà si vive". Storie di chi crede che l'umanità non può andare alla deriva
Dal primo gennaio al 2 agosto sono sbarcati in Italia 95.304 migranti, di questi 63.487 in Sicilia, 17.996 in Calabria, 6.826 in Puglia, 4.625 in Sardegna e 2.370 in Campania. I numeri parlano da soli. E raccontano nel modo piu' efficace l'impatto del fenomeno sulla Sicilia e il suo ruolo di regione in prima linea nella gestione dell'accoglienza. Eppure le cronache dell'isola difficilmente...

Piemonte-Valle D'Aosta, i risultati del coordinamento del 24 luglio e le iniziative in programma
Domenica 24 Luglio il Coordinamento Piemonte Valle D’Aosta, riunito a Torino nella Festa in Rosso del PRC, ha svolto il seguente o.d.g.1. Presentazione della linea generale del progetto R@P e le relative esperienze più significative2. Fare il punto sulle iniziative già attive nelle Provincie di Piemonte e Valle D’Aosta3. Valutare condizioni e modalità per lo...

Migranti, il fenomeno dei minori non accompagnati spiegato da un magistrato
"Se entrambi i genitori sono morti o per altre cause non possono esercitare la potesta' si apre la tutela". E' l'articolo 343 del nostro codice civile, non c'e' bisogno di altro se non di queste due righe per tutelare un minore rimasto solo. A Palermo questo articolo di legge sbatte ogni giorno con una marea di bambini e ragazzi che sbarcano sulle coste della Sicilia... di REDAZIONE

Migranti, ai corridoi umanitari il premio Terra e Pace 2016
Senza prendere un barcone, senza affidarsi ai trafficanti, ma con un regolare volo di linea dal Libano e un visto umanitario rilasciato dall'Ambasciata italiana a Beirut. Sono quasi 300 i profughi siriani e iracheni, arrivati in Italia con i “corrodoi umanitari” organizzati da Sant’Egidio, Tavola Valdese e Federazione delle Chiese evangeliche (Fcei). Una buona pratica che ha...

Napoli, primi cinque milioni per il reddito di cittadinanza
Il reddito comunale di cittadinanza, una forma di sostegno al reddito per i più poveri di Napoli, andrà in vigore da gennaio prossimo. Nel bilancio comunale sono stati stanziati i primi 5 milioni di euro per finanziare il progetto utilizzando le leve fiscali locali. Un progetto interessante che sarà illustrato in ogni minimo dettaglio nelle prossime settimane. Una sorta di... di CIRO CRESCENTINI

La Rete R@p comincia a muovere i primi passi dai coordinamenti regionali: a settembre Veneto e Friuli
L'11 giugno, a Milano, si è tenuto il coordinamento nazionale della rete R@P dove si è proceduto alla nomina di un esecutivo nazionale provvisorio col compito di attivare un miglior coordinamento tra le varie realtà territoriali, e promuovere lo sviluppo in altri territori delle pratiche sociali anche con strumenti formativi/informativi e socializzazione delle competenze.Si... di REDAZIONE

"Migranti abbandonati a se stessi". Il dossier di LasciateCIEntrare
Senz'acqua calda e spesso senza cibo, oltre che senza servizi di supporto psicologico, mediazione e corsi d'italiano. E' questa, secondo Yasmine Accardo, attivista della rete LasciateCIEntrare, la situazione dei richiedenti asilo ospiti dello Sprar (Sistema protezione richiedenti asilo e rifugiati) di Carfizzi, in provincia di Crotone.Quella di Yasmine e' una delle... di REDAZIONE

Razzismo, serve una risposta collettiva
L’uccisione di Emmanuel Chidi Namdi compiuta a Fermo l’altro ieri è una violenza razzista ingiustificabile. Per rafforzare la lotta contro il razzismo nel nostro paese, abbiamo bisogno di un impegno trasversale che non può risparmiare nessuno: singoli e soggetti collettivi, associazioni e istituzioni, forze dell’ordine, magistratura e organi...

"Non basta commuoversi, bisogna muoversi". Così Petrini e Ciotti sul razzismo
Sui temi dell'immigrazione non basta commuoversi, bisogna muoversi. È il messaggio lanciato da Don Luigi Ciotti e Carlo Petrini dal palco di Piazza Duomo all'Aquila, in occasione dell'inaugurazione del Festival della Partecipazione, promosso da ActionAid Italia, Cittadinanzattiva e Slow Food Italia, insieme al Comune dell'Aquila."L'omicidio di Emmanuel- ha detto... di REDAZIONE