Giovedì 21 Settembre 2017 - Ultimo aggiornamento 16:44
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Turchia, Amnesty chiede il rilascio immediato dell’avvocato Taner Kilic
ROMA – Amnesty International chiede il rilascio immediato e incondizionato di Taner Kiliç , l’avvocato arrestato all'alba del 6 giugno a Smirne insieme a 22 colleghi per il sospetto di avere legami col movimento di Fethullah Gülen, il 9 giugno è stato incriminato per appartenenza alla "Organizzazione terroristica Fethullah Gülen" e posto in detenzione in attesa del processo. Kilic, oltre a essere presidente di Amnesty Turchia, aveva recentemente assunto la difesa del giornalista Gabriele del Grande, arrestato e detenuto in Turchia lo scorso aprile. box...
Terremoto. L’accusa e le proposte della Cgil per le zone colpite
Che fine ha fatto Casa Italia? A nove mesi dal sisma che ha demolito buona parte dei paesi al confine tra Marche, Umbria e Lazio, il progetto annunciato in prima battuta dall’allora premier Matteo Renzi e poi ribadito dal suo successore Paolo Gentiloni resta una formula vuota, mentre ancora non si riesce a venir fuori dalla fase dell’emergenza, tra casette che non arrivano, sfollati...

Israele cede, vince lo sciopero della fame dei detenuti palestinesi
Israele costretto ad accettare alcune delle richieste presentate dal promotore della protesta, il leader incarcerato di Fatah Marwan Barghouti che emerge ancora più popolare e influente RAMALLAH. Si festeggiava la “vittoria” ieri in piazza Yasser Arafat a Ramallah dove per 40 giorni, sotto la tenda del “presidio permanente”, centinaia di persone, in...

Migranti, fino a domenica la raccolta di firme per la legge di iniziativa popolare "Ero Straniero"
Da domani a domenica 28 il comitato promotore della campagna 'Ero straniero - L'umanita' che fa bene' lancia in tutta Italia gli 'Ero straniero Days": un primo weekend di raccolta firme straordinaria sulla legge di iniziativa popolare per cambiare le politiche sull'immigrazione e superare la legge Bossi-Fini investendo su lavoro e inclusione. Sara' possibile firmare in decine di grandi citta' e... di FABRIZIO SALVATORI

Dopo Barcellona e Milano, arriva anche a Bologna la marcia antirazzista. "Nessuno è illegale"
Dopo Barcellona e Milano, il 27 maggio sara' Bologna a ospitare una marcia per l'accoglienza, "un percorso nato dal basso, nell'ultimo mese, dalle realta' che operano nell'accoglienza alternativa con i migranti per dare loro una piena cittadinanza e per una societa' inclusiva e solidale", ha detto Neva Cocchi del Tpo, tra i promotori di "Bologna accoglie - No one is illegal". Obiettivo della... di REDAZIONE

Migranti, Unhcr in Libia: “Scioccanti le condizioni dei rifugiati”
ROMA - “Sono rimasto scioccato dalle condizioni in cui si trovano i rifugiati e i migranti. I bambini, le donne e gli uomini, che hanno sofferto così tanto, non dovrebbero sopportare tali difficoltà”. A dichiararlo è F ilippo Grandi, Alto Commissario Onu per i rifugiati, in missione in questi giorni in Libia . L’Unhcr ha infatti annunciato di voler...

"Migranti, la svolta securitaria parte da lontano e sfrutta l'ondata degli ultimi del mondo". Il domenicale di Controlacrisi, a cura di Federico Giusti
Pensare di scendere in piazza contro il razzismo omettendo ogni critica alla Legge Minniti è una vera e propria contraddizione alla quale siamo del resto abituati da anni con una classe politica ondivaga e incline a messaggi fuorvianti Del resto, le aggressioni militari vengono ribattezzate missioni umanitarie e gli aerei da guerra portatori di libertà, in questa disinformazione... di FEDERICO GIUSTI

Migranti, 20 maggio in piazza a Milano. Rifondazione: "Ci saremo anche noi con le nostre bandiere e con una piattaforma che dice 'Nessuna persona è illegale'"
Milano il 20 maggio sarà attraversata da una mobilitazione popolare di "Insieme senza muri". Una mobilitazione carica di speranza che mette al primo punto non solo la lotta a qualsiasi discriminazione razziale sotto ogni forma e intensità ma il superamento del quadro normativo attuale su accoglienza e cittadinanza. Si prevede una partecipazione superiore alle diecimila persone. Le... di FABRIZIO SALVATORI

L’Onu: «Non criminalizzate chi salva vite umane»
«Davvero non capisco perché politici in Francia, Ungheria ed Italia cercano di mettere in cattiva luce il lavoro di difensori dei diritti umani, di quelle persone che cercano di salvare vite, ed invece vengono accusate di essere nemici dello stato. Faccio un appello a tutti i politici affinché smettano di fare tali affermazioni». Questo il commento e l’invito del... di FRANCESCO MARTONE

Nian Maguette: a Roma repressione e decoro fanno morti e feriti. Pochi mesi fa l'investimento di un altro venditore ambulante
Ieri la morte di Nian Maguette. Pochi mesi fa un altro migrante venditore ambulante era stato investito, in circostanze simili, da un'auto della polizia municipale, riportando ferite gravissime. Ieri Nian Maguette, 54 anni, originario del Senegal, ieri si è accasciato sul marciapiede di via Beatrice Cenci, all’ingresso del Ghetto, dopo aver passato la mattinata a scappare dal blitz... di REDAZIONE