Lunedì 24 Aprile 2017 - Ultimo aggiornamento 14:21
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Migranti, estremisti di destra lanciano bottiglie incendiarie contro un campo di accoglienza nell'isola di Chios in Grecia
Due ordigni incendiari sono stati lanciati nella notte contro un campo immigrati nell'isola greca di Chios e due volontari sono stati aggrediti. Secondo le autorità potrebbe trattarsi di un'azione di estremisti di destra, probabilmente legati alla formazione politica "Alba Dorata. Parlando all'agenzia di stampa greca Ana, una fonte di polizia, sotto anonimato, ha detto che l'isola "è in ebollizione" e che tra i residenti e gli immigrati c'è una "tensione che cresce", cosa che l'incidente di questa notte e analoghe situazioniverificatesi la notte precedente dimostra. "Non...
"Hotspot Italia", dopo la denuncia parte l'appello in difesa di Amnesty international. "Essenziale fare quadrato contro chi le ha definite cretinaggini"
La scorsa settimana il rapporto Hotspot Italia di Amnesty International ha denunciato gli episodi di violenza e illegalità che ormai da tempo si registrano nel sistema italiano di identificazione e accoglienza. Basandosi su un accurato lavoro di raccolta di testimonianze, Amnesty ha messo media e istituzioni di fronte alla sistematica violazione di principi costituzionali e di convenzioni...

Consegnati ieri a Regina Coeli i premi del concorso letterario "Goliarda Sapienza"
"Questo premio non diventi un momento autoreferenziale, ma che porti la lettura e la scrittura nelle carceri". Così Michele Maggio, autore del racconto 'Cemento Urlante', vincitore della VI edizione del premio "Goliarda Sapienza" (scrittrice che ha provato l'esperienza della reclusione), la cui cerimonia conclusiva si e' svolta ieri a Roma nella rotonda del carcere di...

Torture ai migranti, Amnesty risponde alla polizia: "Quelle denunce non sono cretinaggini, ve le avevamo fatte avere per tempo e non avete risposto"
“Siamo dispiaciuti per i toni e per il contenuto di alcune reazioni alla pubblicazione del rapporto ‘Hotspot Italia’ descritto come un insieme di ‘cretinaggini’ e di ‘falsità’ ‘costruite a Londra e non in Italia’". E' l'inizio della risposta di Amnesty international dopo le critiche suscitate dalle denunce contenute nel rapporto a... di FABRIZIO SALVATORI

Migranti, il 12 novembre una grande manifestazione a Roma per la libertà di movimento e contro le politiche segregazioniste
"Libertà di movimento". Con questo slogan si terrà il 12 novembre a Roma una manifestazione nazionale sul tema dell'immigrazione e dell'accoglienza. Un cartello di associazioni che si occupano di questioni sindacali, dei diritti umani, dei bisogni come casa e servizi, si sono messe insieme e hanno dato vita a una piattaforma rivendicativa che ha al primo punto proprio il tentativo... di FABRIZIO SALVATORI

Un piano Marshall per i migranti e l'istituzione del permesso di soggiorno temporaneo. La proposta di Angelo Scola, arcivescovo di Milano
Una sorta di "piano Marshall" a livello europeo per affrontare la crisi migratoria in Europa, trovando anche "soluzioni nuove, come ad esempio permessi di soggiorno temporanei": e' la proposta dell'arcivescovo di Milano, cardinale Angelo Scola, parlando con i giornalisti a margine del convegno diocesano della Caritas ambrosiana con Milano 700 responsabili parrocchiali e decanali. "Sono contento... di REDAZIONE

Confederalità e Comune Sociale: la proposta R@P alle reti di Solidarietà in sud Europa
Il 27 settembre scorso a Bruxelles, organizzata dal Gue, si è svolta la conferenza "reti di Solidarietà in sud Europa" per un confronto euromediterraneo sull’integrazione in reti nazionali delle pratiche di mutualismo e di resistenza sociale alla crisi. Erano presenti: la delegazione italiana (Centri Sociali, USB e R@P... di ESECUTIVO NAZIONALE R@P

Lampedusa, marcia della memoria ma la strage di profughi continua
È stato il mare più che il rito. Mentre a Lampedusa il ministro Alfano “marciava” nella “giornata della memoria” in ricordo delle 386 vittime della strage di tre anni fa al largo dell’isola, nel Canale di Sicilia i soccorritori salvavano quasi 6mila persone, agganciando ben 36 barconi. Una migrazione senza fine dalle coste africane, ripresa a pieno... di ALFREDO MARSALA

Migranti, nella giornata della memoria Sant'Egidio ricorda che dall'inizio di quest'anno i morti sono stati 3.498
A tre anni dalla tragedia di Lampedusa, nella prima giornata della memoria e dell'accoglienza, la Comunita' di Sant'Egidio tornata a sottolinea che in mane si continua a morire e, nel 2016, con cifre mai raggiunte: 3.498 vittime dall'inizio dell'anno (dati Unhcr), un morto ogni 42 profughi che partono dall'altra sponda del Mediterraneo, una percentuale ancora piu' elevata di quella registrata nel... di REDAZIONE

Migranti, il 3 ottobre Giornata nazionale della memoria. A Lampedusa duecento studenti europei condividono i temi dell'integrazione
Dalle simulazioni di soccorso, al traffico di esseri umani, dall’etica della comunicazione, ai corridoi umanitari, ai diritti dei rifugiati e dei richiedenti asilo. Sono alcuni dei temi che stanno affrontando da ieri pomeriggio gli studenti arrivati a Lampedusa da tutta Italia e dall’Europa. Più di 200 alunni, accompagnati dai loro insegnanti, si stanno confrontando... di FABRIZIO SALVATORI