Venerdì 24 Maggio 2019 - Ultimo aggiornamento 21:25
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Senza acqua né condizioni stabili: la vita dei migranti in Ghana
Sin dagli anni ’80, periodo conosciuto come il “grande esodo”, l’Africa è colpita da due tendenze migratorie: una interna e una, quella da noi più conosciuta, verso l’Occidente. Sono enormi le quantità di migranti che si muovono in massa da nord verso sud per sfuggire alla siccità, alla povertà e alla fame. Il Ghana è una delle mete migratorie interne. L’incremento smisurato e costante della popolazione nelle aree urbane ha portato allo sviluppo di insediamenti informali della comunità dei migranti. Ne...
Matrimonio omosessuale, CGUE: Stati non possono ostacolare il diritto di soggiorno del coniuge
Nel diritto dell’Unione europea è “coniuge” anche la persona dello stesso sesso. E dunque gli Stati possono anche non autorizzare il matrimonio omosessuale ma non possono ostacolare la libertà di soggiorno di un cittadino europeo rifiutando al coniuge dello stesso sesso, cittadino di un paese terzo, il diritto di soggiorno sul proprio territorio. È una...

"Ma il ministro degli Interni non dice niente sull'assassinio di Sacko?". Intervento di Maurizio Acerbo
Il silenzio del ministro degli Interni sull'assassinio del bracciante africano in Calabria è vergognoso quanto le sue dichiarazioni. Neanche una parola di cordoglio o di impegno nella individuazione del colpevole.Di quelli come Sacko Soumayla, 29 anni, nato in Mali che si guadagnava da vivere raccogliendo agrumi e altri prodotti agricoli nel vibonese non frega nulla a Salvini. Sacko viveva...

"Vibo Valentia, migranti presi a fucilate come nel tiro a segno: un morto e due feriti. Domani sciopero indetto da Usb " Vibo Valentia, migranti presi a fucilate come nel tiro a segno: un morto e due feriti. Domani sciopero indetto da Usb
Intanto a San Calogero (Vibo Valentia) qualcuno ha preso a fucilate alcuni migranti che, nei pressi di una fabbrica abbandonata, raccattavano alcune vecchie lamiere che servivano a costruire un riparo di fortuna. Qualcuno ha puntato come il bersaglio di un tiro a segno e ha fatto fuoco contro Sacko Soumayla, ventinovenne maliano, uccidendolo. Poi ha continuato a sparare ferendo Madiheri Drame, 30... di REDAZIONE

Morte di Giuseppe Uva in caserma, nessun colpevole
La Corte d’Appello di Milano ha assolto ieri gli otto uomini in divisa imputati nel processo per la morte, il 14 giugno saranno dieci anni, di Giuseppe Uva. Varesino, 43 anni, operaio, Uva viene prelevato mentre sta spostando delle transenne in mezzo a una strada e portato in caserma. Ai due carabinieri intervenuti sul posto si aggiungono sei poliziotti. Tutte le forze di pattugliamento... di LUIGI MANCONI E VALENTINA CALDERONE

"Palermo, consiglio e giunta ostacolano l'impianto dell'hotspot. Prc: \"Saremo al fianco degli antirazzisti, per una Palermo di accoglienza e solidariet\u00e0\"" Palermo, consiglio e giunta ostacolano l'impianto dell'hotspot. Prc: "Saremo al fianco degli antirazzisti, per una Palermo di accoglienza e solidarietà"
La giunta e il consiglio comunale di Palermo, grazie soprattutto all'iniziativa di Rifondazione Comunista e Sinistra in Comune, intendono impedire la realizzazione di un hot spot per migranti nel capoluogo siciliano. La decisione finale sul centro per migranti che dovrebbe sorgere allo Zen, accanto al Velodromo, non è però nelle mani del Comune ma della Regione, tanto che... di REDAZIONE

"A Roma l\u2019ipocrisia della \u00ablegalit\u00e0\u00bb colpisce la Casa internazionale delle donne" A Roma l’ipocrisia della «legalità» colpisce la Casa internazionale delle donne
In tutta Italia, dopo gli sgomberi dei sindaci è sempre seguito un deserto di iniziative che a stento ha nascosto un vero e proprio furto proprietario L’attacco sferrato dalla giunta pentastellata di Roma contro la Casa internazionale delle donne è il segnale inequivocabile di che cosa ci dobbiamo attendere: una guerra senza quartiere contro ogni forma di autogestione e... di MARCO BASCETTA

"A Roma si scaldano i motori per il Mundialido: torneo di calcio per l'integrazione. L'esperienza di Liberi Nantes, intervista ad A. Urbinati" A Roma si scaldano i motori per il Mundialido: torneo di calcio per l'integrazione. L'esperienza di Liberi Nantes, intervista ad A. Urbinati
Ventesima edizione del "Mundialido", torneo di calcio per stranieri che si giocherà a Roma dal 23 maggio al 29 giugno. Di concerto con l'organizzazione Club Italia Eventi, la Cgil ha dato vita ad una squadra multietnica destinata a lanciare palloni ed importanti messaggi. “Lo sport avvicina, educa alla contaminazione - ha detto il segretario confederale della Cgil, Nino Baseotto -... di FABIO SEBASTIANI

"Fare pressioni per convincere le donne a non abortire in altri paesi è un reato. Che diventi legge anche in Italia". La Cgil contro i manifesti-choc a Roma
Manifesto choc anti aborto a Roma. In vista della «Marcia per la vita», in programma sabato nella Capitale, crescono le polemiche per un nuovo manifesto contro l'aborto, legalizzato proprio 40 anni fa con la legge 194. Dopo il cartellone di ProVita che ritraeva un feto con la scritta «Ora sei qui perché tua mamma non ti ha abortito», ieri sono apparsi manifesti... di REDAZIONE

"Fiamma ossidrica e ordinanze, sigillato l'Angelo Mai. Poi il comune di Roma ci ripensa" Fiamma ossidrica e ordinanze, sigillato l'Angelo Mai. Poi il comune di Roma ci ripensa
L'Angelo Mai, alla fine, resta aperto. Dopo un giornata di tensione, il Campidoglio fa retromarcia e concede allo spazio sociale di via delle Terme di Caracalla una sospensiva di 20 giorni (in attesa del pronunciamento del Tar). Nel frattempo, il vicesindaco Luca Bergamo si è impegnato per trovare una soluzione che superi una vecchia ordinanza di sgombero datata settembre 2016. "L'Angelo... di FABRIZIO SALVATORI