Martedì 01 Dicembre 2020 - Ultimo aggiornamento 06:41
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
TERREMOTO: CARRIOLE E LIBRI ALL'AQUILA PER DIRITTO STUDIO
PESCARA, 18 APR - Carriole e libri: connubio inedito all'Aquila, nell'ottava settimana di fila della mobilitazione del «popolo delle carriole», tornato a riunirsi stamani nella centrale piazza Duomo con carriole stracolme di libri, donati da cittadini e associazioni, per l'allestimento di una piccola biblioteca ad accesso libero all'interno del tendone tirato su come presidio permanente oltre due mesi fa. L'iniziativa è in omaggio alla Giornata Mondiale del Libro del 23 aprile prossimo, ma mira anche a portare l'attenzione sulle tematiche del diritto allo studio, con i ritardi sui servizi...
emergency: strada, uno straccio bianco a ogni finestra
'Da oggi mettete degli stracci bianchi a tutte le finestre'. Questo l'invito che Gino Strada, fondatore di Emergency, ha rivolto da Piazza San Giovanni a Roma, con l'obiettivo della liberazione dei tre sanitari italiani arrestati in Afghanistan. Cav/Zeb

Emergency, Gino Strada: «Violenza contro di noi in Afghanistan e qui»
Piazza San Giovanni piena per Emergency. Migliaia, decine di migliaia le persone a sostegno della Ong. Sconsidrata la scelta di lasciare aperto il traffico nelle strade che costeggiano la piazza. Ma la manifestazione va avanti. Gente comune, artisti, politici. Tutti, o quasi con un piccolo straccio bianco e il simbolo di Emergency per rispondere all'invito di Gino Strada.Tanti i ragazzi in...

ELETTROLUX, UN FIORE SOLIDALE CONTRO CHI DELOCALIZZA
L'Electrolux nel 2009 mette in cassa integrazione i dipendenti, chiude lo stabilimento di Scandicci e delocalizza la produzione dei frigoriferi Rex nei paesi dell'Est. La multinazionale svedese sponsorizza un nuovo imprenditore che vorrebbe produrre pannelli solari e realizzare un vero e proprio nuovo distretto industriale a Scandicci. Dopo poco più di un anno dal varo del nuovo piano...

Cina, sale a 617 il numero delle vittime del terremoto
Pechino - E’ salito a 617 il numero dei morti e almeno 10mila feriti, questo è il provvisorio bilancio del terremoto che alle 7,49 di ieri, l'1,49 in Italia, ha colpito la provincia cinese di Qinghai. Mentre si scava sotto le macerie, migliaia di senzatetto hanno trascorso la notte all'addiaccio e migliaia di soccorritori tentano di portare ovunque cibo, coperte e tende. La situazione è...

«Equazione omosessualità-pedofilia». Arcigay: «Da Bertone parole irresponsabili»
«L'equazione omosessualità -pedofilia, falsa, ignobile e anti-scientifica, è un'affermazione disonesta che colpisce la vita e la dignità di milioni di persone gay e lesbiche, confermando il cinismo, la mancanza di scrupoli e la crudeltà di quelle stesse gerarchie vaticane che hanno coperto per anni i crimini sessuali perpetrati in tutto il mondo da esponenti della chiesa contro la vita di...

AFGHANISTAN: 150 MEDICI ITALIANI IN MISSIONE CON EMERGENCY E MSF NEL 2009
Medici italiani dal cuore d'oro. Sono oltre 150 i camici bianchi italiani che l'anno scorso sono partiti in missioni umanitarie insieme a Medici senza frontiere (Msf) ed Emergency, le due organizzazioni più importanti nell'assistenza medico-chirurgica alle popolazioni povere, alle vittime delle catastrofi e a quelle della guerra. Tanti camici bianchi a cui vanno aggiunti circa 230 tra...

SICUREZZA: CONTROLLI POLIZIA CENTRO PERUGIA, 3 ARRESTI. COLLETTIVI POLITICI DENUNCIANO "SOPRAFFAZIONE E VIOLENZA"
(ANSA) - PERUGIA, 11 APR - Tre giovani sono stati arrestati nella serata di ieri dalla polizia durante i controlli nella zona di Piazza Quattro novembre per resistenza a pubblico ufficiale e denunciati per oltraggio e rifiuto di fornire i dati di identità personale. Sono trattenuti nelle camere di sicurezza della questura e domani mattina saranno processati con rito direttissimo. Sono una...

"Perugia: arrestati tre attivisti del Csoa Ex Mattatoio. \"Lorenzo, Michela, Riccardo: Liberi subito!\"" Perugia: arrestati tre attivisti del Csoa Ex Mattatoio. "Lorenzo, Michela, Riccardo: Liberi subito!"
11/4/2010 Quella che stiamo per raccontare è una storia di ordinaria follia. Non sappiamo come definire altrimenti quello che è capitato ieri sera a Lorenzo, Michela e Riccardo, tre attivisti del Centro Sociale Ex Mattatoio. I tre si trovavano nella centralissima Piazza IV Novembre e stavano bevendo una birra insieme ad altre persone, in attesa di mettersi in macchina per raggiungere Fabriano...

Afghanistan, arrestati tre italiani di Emergency. Strada: ''Accuse deliranti''
Roma, 10 apr. (Adnkronos/Ign) - Tre italiani - un medico, un infermiere e un tecnico, operatori di Emergency - sono stati arrestati a Lashkar Gah, nel sud dell'Afghanistan, insieme ad altre sei persone. I nove arrestati sono sospettati "di aver avuto contatti con la leadership Talebana" e di essere coinvolti in un presunto complotto per uccidere il governatore della provincia di Helmand, Gulab...