Mercoledì 20 Gennaio 2021 - Ultimo aggiornamento 16:47
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Fidel Castro: Ad Haiti verrà messo alla prova lo spirito di cooperazione fra i paesi
Le notizie che giungono da Haiti mostrano il gran caos che ci si aspettava dalla situazione eccezionale creata dalla catastrofe. Sorpresa, sgomento, commozione nei primi istanti, desiderio di prestare aiuto immediato dai più remoti angoli della Terra. Cosa inviare e come in un angolo dei Caraibi, dalla Cina, dall'India, dal Vietnam e da altri luoghi che si trovano a decine di migliaia di kilometri? La magnitudo del terremoto e la povertà del paese generano nei primi istanti l'idea di bisogni immaginari, il che dà luogo a tutti i tipi di promessa possibile, cercando in seguito di farle...
HAITI, IL PRESIDENTE DEL SENEGAL OFFRE LA TERRA AI DISCENDENTI PER FAVORIRE IL RITORNO
- Il presidente senegalese Abdoulaye Wade ha dichiarato oggi di voler favorire il «ritorno» in Africa degli haitiani, offrendo una terra ai discendenti degli schiavi dopo il terribile terremoto che martedì ha colpito l'isola caribica. In un'intervista a radio France Info, Wade ha detto che «il ripetersi di calamità naturali mi spinge a proporre una soluzione radicale: ... creare in Africa, con...

HAITI: BAN, PIÙ GRAVE CRISI UMANITARIA IN DECENNI
WASHINGTON, 17 GEN - «Quella di Haiti è la più grave crisi umanitaria nell'arco di decenni». Lo ha detto oggi il segretario generale dell'Onu Ban Ki-moon, partendo da New York alla volta di Haiti. (ANSA).

21:45 Haiti/Ministro haitiano:Un milione e mezzo di persone senza casa
Port-au-Prince, 15 gen. (Apcom) - Quasi un milione e mezzo di haitiani sono rimasti senza casa dopo il sisma che martedì ha devastato Haiti. Lo ha detto oggi in conferenza stampa il ministro haitiano della Sanità pubblica, Alex Larsen. I morti sono oltre 50mila, mentre i feriti sono 250mila.

ROSARNO: MANIFESTAZIONE A PARIGI DAVANTI AMBASCIATA ITALIANA
PARIGI, 14 GEN - Alcune decine di manifestanti hanno manifestato oggi pomeriggio davanti all'ambasciata italiana di Parigi, rispondendo all'appello di movimenti e collettivi antirazzisti francesi, dopo i fatti di Rosarno. Una delegazione di tre manifestanti è stata ricevuta dall'ambasciatore, Giovanni Caracciolo di Vietri, con il quale c'è stato un colloquio. Le circa sessanta persone riunite...

"La catastrofe corre su Twitter (ilmanifesto.it)" La catastrofe corre su Twitter (ilmanifesto.it)
di Geraldina Colotti «Nessun contatto con le nostre famiglie, solo notizie da Twitter», commenta sconsolato Exan Exius, direttore di Radio haitienne de France. Nella sede della radio, che trasmette dalla città di Nanterre, nella periferia parigina, si sono radunati i rappresentanti delle associazioni haitiane in Francia: per organizzare le reti di solidarietà e anche viaggi di ritorno. Notizie...

"LETTERA APERTA AI NOSTRI FRATELLI NERI" LETTERA APERTA AI NOSTRI FRATELLI NERI
Qui sotto una "lettera aperta ai nostri fratelli neri" di don Armando Zappolini, vicepresidente e coordinatore del Gruppo Internazionale del CNCA, che parte dall'esperienza personale di chi, impegnato in progetti di cooperazione e adozione a distanza nel Sud del mondo, ha più volte sperimentato la disposizione all'accoglienza, l'ospitalità, la cordialità spontanea e gratuita di persone, comunità,...

IMMIGRATI: SIT-IN ANTIRAZZISTA A ROMA, DISTRIBUITE ARANCE 'INSANGUINATE' DI ROSARSO
Associazioni antirazziste e delle comunità dei migranti in piazza per esprimere la loro solidarietà agli immigrati di Rosarno. Si sta svolgendo infatti in piazza Navona, a Roma, un sit-in in concomitanza con l'audizione del ministro dell'Interno Roberto Maroni al Senato proprio sui disordini avvenuti nel reggino. «La manifestazione non solo prosegue il percorso di mobilitazione contro il...

"ARANCIA METALMECCANICA E GAP , A BOLOGNA AVANTI TUTTA" ARANCIA METALMECCANICA E GAP , A BOLOGNA AVANTI TUTTA
Sabato 9 e domenica 10 gennaio la Federazione di Bologna ha lanciato la prima campagna di solidarietà denominata "Arance Metalmeccaniche", a Casalecchio di Reno, con le lavoratrici e i lavoratori di Agile (ex Eutelia) e Phonemedia, da mesi privi di stipendio, unitamente alle migliaia di colleghi di altre realtà extraregionali ma dentro lo stesso gruppo di criminali: la società Omega Abbiamo...

"Arance in vendita per aiutare i dipendenti Pigna in difficolt\u00e0" Arance in vendita per aiutare i dipendenti Pigna in difficoltà
Sono scesi in piazza Italia ad Alzano i lavoratori della Pigna per raccogliere, attraverso la vendita di arance, fondi che andranno a costituire una cassa di solidarietà a favore di tutti i lavoratori in difficoltà nella provincia bergamasca. La vendita degli agrumi bio è avvenuta contemporaneamente anche a Dalmine e Seriate con il sostegno dei giovani (studenti e precari) delle Brigate di...