Lunedì 29 Maggio 2017 - Ultimo aggiornamento 22:17
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
La tendopoli dei morti e il dolore dei vivi
A prima vista sembra una tendopoli come le altre. Quindici tende blu allineate sotto i pini nel cortile dell’Istituto don Minozzi e di fianco alla Porta Santa della Misericordia. Al contrario delle altre, però, polizia e carabinieri la circondano completamente, rendendo impossibile l’accesso senza autorizzazione. È qui che si trovano le vittime del terremoto che il 24 agosto ha reso Amatrice un cumulo di macerie. Ed è qui che i familiari devono affrontare il momento più difficile, quello del riconoscimento della salma della persona cara. Ieri...
Terremoto, oggi assemblea interregionale del Prc per coordinare le attività di solidarietà
Sabato 27 agosto, ore 16,30, presso il salone Paolini, Via Valcuvia, 28 a Porto d’Ascoli-San Benedetto al Tronto (non lontano dal casello autostradale) si terrà una assemblea interregionale promossa da Rifondazione Comunista con Paolo Ferrero per coordinare il progetto di solidarietà attiva con le popolazioni colpite dal terremoto. Paolo Ferrero, segretario nazionale del...

Jerry Masslo, ventisette anni fa un omicidio che non possiamo dimenticare
Era il 25 Agosto del 1989 quando nelle campagne di Villa Literno veniva ucciso Jerry Essan Masslo, da una banda di balordi del luogo, per essere derubato dei pochi spiccioli guadagnati in una giornata intera passata nei campi a raccogliere pomodori. Oggi sono quindi 27 anni. “SENZA BARRIERE NE' PREGIUDIZI”: queste sono le parole citate da JERRY Essan Masslo, quando descriveva il...

Le prossime importanti scadenze della R@p: Firenze, Napoli, Eurosolidarity
Dopo il periodo feriale la R@P è chiamata ad intervenire su tre importantissime scadenze:•10 settembre l’incontro sul partito sociale alla festa nazionale Prc di Firenze•27 settembre l’incontro europeo Eurosolidarity promosso dalla Sinistra europea•novembre (data da definire) l’incontro/confronto tra pratiche sociali e istituzionali di neomutualismo a... di REDAZIONE

Migranti, "di solidarietà si vive". Storie di chi crede che l'umanità non può andare alla deriva
Dal primo gennaio al 2 agosto sono sbarcati in Italia 95.304 migranti, di questi 63.487 in Sicilia, 17.996 in Calabria, 6.826 in Puglia, 4.625 in Sardegna e 2.370 in Campania. I numeri parlano da soli. E raccontano nel modo piu' efficace l'impatto del fenomeno sulla Sicilia e il suo ruolo di regione in prima linea nella gestione dell'accoglienza. Eppure le cronache dell'isola difficilmente... di FABIO SEBASTIANI

Piemonte-Valle D'Aosta, i risultati del coordinamento del 24 luglio e le iniziative in programma
Domenica 24 Luglio il Coordinamento Piemonte Valle D’Aosta, riunito a Torino nella Festa in Rosso del PRC, ha svolto il seguente o.d.g.1. Presentazione della linea generale del progetto R@P e le relative esperienze più significative2. Fare il punto sulle iniziative già attive nelle Provincie di Piemonte e Valle D’Aosta3. Valutare condizioni e modalità per lo... di ESECUTIVO PROVVISORIO R@P

Migranti, il fenomeno dei minori non accompagnati spiegato da un magistrato
"Se entrambi i genitori sono morti o per altre cause non possono esercitare la potesta' si apre la tutela". E' l'articolo 343 del nostro codice civile, non c'e' bisogno di altro se non di queste due righe per tutelare un minore rimasto solo. A Palermo questo articolo di legge sbatte ogni giorno con una marea di bambini e ragazzi che sbarcano sulle coste della Sicilia... di REDAZIONE

Migranti, ai corridoi umanitari il premio Terra e Pace 2016
Senza prendere un barcone, senza affidarsi ai trafficanti, ma con un regolare volo di linea dal Libano e un visto umanitario rilasciato dall'Ambasciata italiana a Beirut. Sono quasi 300 i profughi siriani e iracheni, arrivati in Italia con i “corrodoi umanitari” organizzati da Sant’Egidio, Tavola Valdese e Federazione delle Chiese evangeliche (Fcei). Una buona pratica che ha...

Napoli, primi cinque milioni per il reddito di cittadinanza
Il reddito comunale di cittadinanza, una forma di sostegno al reddito per i più poveri di Napoli, andrà in vigore da gennaio prossimo. Nel bilancio comunale sono stati stanziati i primi 5 milioni di euro per finanziare il progetto utilizzando le leve fiscali locali. Un progetto interessante che sarà illustrato in ogni minimo dettaglio nelle prossime settimane. Una sorta di... di CIRO CRESCENTINI

La Rete R@p comincia a muovere i primi passi dai coordinamenti regionali: a settembre Veneto e Friuli
L'11 giugno, a Milano, si è tenuto il coordinamento nazionale della rete R@P dove si è proceduto alla nomina di un esecutivo nazionale provvisorio col compito di attivare un miglior coordinamento tra le varie realtà territoriali, e promuovere lo sviluppo in altri territori delle pratiche sociali anche con strumenti formativi/informativi e socializzazione delle competenze.Si... di REDAZIONE