Lunedì 22 Luglio 2019 - Ultimo aggiornamento 12:26
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Arezzo: Infortunio sul lavoro: grave operaio schiacciato da balla
È ricoverato in gravi condizioni all’ospedale senese de Le Scotte, l’operaio rimasto ferito questa mattina in un infortunio sul lavoro. L’incidente è accaduto a San Lorenzo di Cortona in un’azienda di lombricoltura. Una balla di 7 quintali ha schiacciato questa mattina l’operaio. Immediatamente soccorso dal personale del 118 è stato poi il medico, considerato il grave trauma toracico riportato dall’uomo, a richiedere l’intervento dell’elisoccorso Pegaso per il trasferimento del ferito all’ospedale di Siena. Sul posto anche una pattuglia dei carabinieri.
Operaio muore alla Thyssen di Terni
(ANSA) - ROMA, 1 DIC - Un operaio di 31 anni e' morto in seguito a un incidente verificatosi nel centro movimento acidi dello stabilimento Thyssen di Terni. L'operaio, secondo le prime informazioni, potrebbe essere morto in seguito a esalazioni di acido cloridico. Nell'incidente sarebbero rimasti intossicati anche altri due operai ma le loro condizioni non sarebbero gravi. La vittima era...

14:23 Morti bianche/ Si ribalta gru, uomo schiacciato nel salernitano
Napoli, 30 nov. (Apcom) - Un operaio è deceduto all'interno di un cantiere edile nel salernitano. L'incidente mortale si è verificato a Mercato San Severino, in località San Vincenzo. Secondo le prime ricostruzioni compiute dai carabinieri del comando provinciale di Salerno l'uomo è rimasto schiacciato da una gru che si è ribaltata.

14:27 - MORTI LAVORO: NAPOLITANO, SCONFIGGERE CULTURA PROFITTO AD OGNI COSTO
(ASCA) - Roma, 27 nov - La cultura del profitto, del ''rendimento massimo a tutti i costi va sconfitta'' perche' spesso e' ''alla base di incidenti fatali e morti sul lavoro''. Lo afferma il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ricevendo al Quirinale l'ANMIL. Napolitano sostiene che il tema del lavoro deve essere presente in occasione delle celebrazioni dei 150 anni dell'unita'...

Morti per il lavoro: le vittime militari esclusi dalle statistiche dell'Inail
Morto cadendo da un tetto in costruzione, schiacciato  da un carico di lastre di marmo,  cadendo dalla gru, carbonizzato. Solo ieri altri 5 lavoratori sono deceduti, ma dell'accaduto non c'è traccia sui giornali. Anche i cinque piloti militari di Pisa sono deceduti nell'esercizio delle loro funzioni. Ma chissà perché si fa fatica a ricondurre questi fatti ad un unico comun denominatore: il...

Incidenti: morto operaio a Isernia
(ANSA) - ISERNIA, 24 NOV - Un idraulico di 30 anni ha perso la vita in un incidente sul lavoro in un cantiere della zona di via Sant'Ippolito a Isernia. Secondo una prima ricostruzione dell'incidente, l'uomo sarebbe rimasto sepolto sotto un cumulo di terra. Sul posto ci sono gli agenti della Polizia, i Vigili del Fuoco e i sanitari del 118, in attesa dell'arrivo del magistrato.

Operaio cade, tondino nella schiena
(ANSA) - ROMA, 24 NOV - Un operaio e' caduto da un'impalcatura e due tondini di metallo gli si sono conficcato nella schiena. E' successo in un cantiere dietro la stazione Tiburtina a Roma. I vigili del fuoco sono intervenuti con tre squadre per liberarlo, hanno tagliato i tondini e per consentire all'ambulanza di portarlo via, con le barre ancora nella schiena per evitare l'emorragia....

Un morto su lavoro in agro pontino
(ANSA) - LATINA, 22 NOV - Un agricoltore di 80 anni e' morto schiacchiato da un trattore nelle campagne di Castelforte, in provincia di Latina. L'uomo stava guidando il mezzo agricolo quando il trattore si e' capovolto schiacciandolo. All'arrivo dei soccorsi l'agricoltore era gia' deceduto.

Per non morire di lavoro
Incontro nazionale a Orvieto (TR) il 21 novembre 2009 Nel 2008 l’INAIL riporta il dato nazionale di 1.120 morti di lavoro e di 874.940 infortuni. Nello stesso anno in Umbria i morti ufficiali di lavoro sono stati 16 e gli infortuni 17.088. Sappiamo che questi tragici dati sono molto più bassi di quelli reali, sia per i restrittivi criteri di rilevazione adottati dall’INAIL, sia a causa di un...

Inizio Prec. 40 41 42 43 44 45 46 47 48 Succ. Fine