Sabato 24 Ottobre 2020 - Ultimo aggiornamento 16:44
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Cosentino, operaio muore folgorato da una scarica elettrica
E' morto ieri ad Acri. Si tratta di un operaio di 21 anni morto folgorato da una scarica elettrica. Il giovane lavorava per una ditta di installazione di illuminazioni in occasione di feste patronali.Stava allacciando le luminarie alla rete quando è stato colpito da una scarica.
Morire di Fiat, reparto verniciatura: storia di Vincenzo, operaio, 62 anni
Lavorava per la De Vizia Vincenzo Esposito Mocerino, 62 anni. Si occupava della pulizia all’interno del Giambattista Vico, la fabbrica Fiat di Pomigliano. È morto ieri, lo hanno trovato nel primo pomeriggio nella vasca per la cataforesi in un’area dismessa del reparto verniciatura. L’autopsia dirà cos’è successo, ma intanto le voci dalla fabbrica...

Morto operaio ditta esterna alla Fiat
Un operaio di una ditta di pulizie operante nello stabilimento Fiat di Pomigliano, è morto in incidente avvenuto in fabbrica. Lo si apprende da fonti sindacali. L'uomo, che lavorava per la ditta Delizia che si occupa di pulizie - si e' saputo - e' caduto in una vasca di cataforese non più operante, situata in un'area dismessa del reparto verniciatura dello stabilimento.

"Dopo crollo palazzo, in Bangladesh nuova legge sul lavoro. Hrw: legge-truffa" Dopo crollo palazzo, in Bangladesh nuova legge sul lavoro. Hrw: legge-truffa
Dopo la tragedia del crollo del Rana Plaza del 24 aprile, costato la vita a oltre 1.100 operai tessili, il Bangladesh ha approvato una nuova legge sul lavoro, ma per Human Rights Watch (Hrw) «non è ancora sufficiente» per difendere i diritti dei lavoratori. Il parlamento è stato costretto a fare qualcosa perché sotto pressione della comunità...

"Operaio, mor\u00ec sul lavoro i datori lo gettarono in discarica. Senza identit\u00e0 per 4 anni" Operaio, morì sul lavoro i datori lo gettarono in discarica. Senza identità per 4 anni
Ritrovato il corpo di un operaio romeno morto in un cantiere, il cui cadavere poi è stato nascosoto per quattro anni in una discarica."Sono disgustato dal comportamento di questa gente - ha dichiarato Marco Bazzoni, Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza Firenze - che ha pure il coraggio di definirsi "datore di lavoro". Altro che semplificare la sicurezza sul lavoro,... di I.B.

"Bologna, incidente sul lavoro: operaio perde un braccio" Bologna, incidente sul lavoro: operaio perde un braccio
Grave infortunio sul lavoro. E' accaduto due giorni fa, in un cantiere edile a Casalecchio di Reno, in provincia di Bologna, dove un operaio ha perso un braccio (rimasto amputato).Il ferito è stato poi soccorso in condizioni gravissime dal 118 e così trasportato all'ospedale Maggiore. Da lì è stato trasferito al Policlinico di Modena nel reparto di Chirurgia della mano.

"Anche in Cina i lavoratori dei jeans pagano un \"prezzo letale\" all\u2019alta moda" Anche in Cina i lavoratori dei jeans pagano un "prezzo letale" all’alta moda
Un nuovo report della campagna “Abiti puliti” evidenzia l’uso della tecnica del “sandblasting” (sabbiatura) nelle fabbriche cinesi della provincia di Guangdong. Lavoratori impiegati più di 15 ore al giorno per un salario di meno di 137 euro al meseAttivisti chiedono oggi con forza un intervento immediato da parte dei governi e delle aziende per abolire...

Amianto: sindacati chiedono la messa in opera del piano nazionale
I segretari confederali Fabrizio Solari (Cgil) , Luigi Sbarra (Cisl) e Paolo Carcassi (Uil) chiedono al Governo Letta di rendere operativo il Piano Nazionale Amianto già predisposto e in gran parte anche finanziato dal precedente governo e che è rimasto bloccato alla conferenza Stato Regioni. I tre segretari confederali ribadiscono che il Piano nazionale amianto deve essere reso...

"Muore in fabbrica l'ultimo giorno di lavoro" Muore in fabbrica l'ultimo giorno di lavoro
E' morto in fabbrica e nell'ultimo giorno di lavoro. Dopo poche ore avrebbe finito il turno e sarebbe scaduto anche il suo contratto di assunzione di tre mesi.Il protagonista di questa brutta vicenda è Denis Silvestrin, di 34 anni di Conegliano (Treviso), che si trovava nel capannone quando è rimasto schiacciato da una pressa intorno alla quale operava. La forza della macchina non...

"Centrafrica: crollo tunnel in miniera d'oro, morti 45 operai" Centrafrica: crollo tunnel in miniera d'oro, morti 45 operai
E' una vera strage di operai quella avvenuta nella Repubblica del Centrafrica, dove almeno 45 minatori sono morti rimanendo sepolti nel crollo di un tunnel di una miniera d'oro del villaggio di Ndassimain. Le autorità raccontano ai media locali che il cunicolo sotterraneo in cui i minatori stavano lavorando si è sbriciolato dopo che forti piogge si erano abbattute, sul distretto di...