Mercoledì 30 Settembre 2020 - Ultimo aggiornamento 13:07
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
No Tav, la Digos si presenta a casa di Dana Lauriola e l'arresta
Arrestata questa mattina Dana Lauriola, 38enne portavoce del movimento No Tav e attivista del centro sociale Askatasuna. Agenti Digos si sono presentati alla sua abitazione di Bussoleno, in Val Susa, di fronte alla quale i No Tav avevano dato vita a un presidio permanente contro la decisione del tribunale di Torino di respingere la richiesta di misure alternative per la donna, condannata in via definitiva a due anni per un episodio del 3 marzo 2012, quando circa 300 persone bloccarono il casello di Avigliana della Torino-Bardonecchia permettendo alle vetture di passare senza pagare il...
Razzismo, un ex agente speciale Fbi svela il trucco: "Forze dell'ordine piene zeppe di suprematisti bianchi infiltrati"
I gruppi suprematisti bianchi hanno infiltrato le forze dell'ordine Usa in varie regioni del Paese negli ultimi 20 anni, secondo un rapporto citato dal Guardian sui legami tra polizia e gruppi di vigilanti di estrema destra, come quelli che hanno fronteggiato i manifestanti che protestavano a Kenosha, Wisconsin, per il ferimento dell'afroamericano Jacob Blake a Kenosha, Wisconsin. Secondo...

Usa, seconda notte di proteste dopo l'ennesimo caso di abuso della forza da parte della polizia contro un afroamericano
Seconda notte di proteste, nonostante il coprifuoco, a Kenosha, nel Wisconsin, dopo la diffusione di un video in cui si vede un afroamericano di 29 anni colpito e ferito alla schiena più volte dalla polizia. L'uomo era intervenuto per sedare un incidente domestico, ed è rimasto gravemente ferito. Migliaia di persone si sono radunate intorno al tribunale poco dopo l'inizio del...

Un altro afroamericano ucciso dalla polizia negli Usa, dopo George Floyd
Ripartono negli Usa le proteste contro le ingiustizie razziali. L'ultima vittima è Trayford Pellerin, 31 anni, trafitto da ben undici colpi di pistola mentre tentava di fuggire a Lafayette, Louisiana. Armato di coltello, secondo le forze dell'ordine, che ora però sono finite sotto accusa, attaccate dalla famiglia e dalle associazioni per la difesa dei diritti civili. L'episodio... di FABRIZIO SALVATORI

Brasile, muore in ospedale Pedro Casaldaliga, difensore dei poveri e dei popoli dell'Amazzonia. E per questo perseguitato dai dittatori e da Giovanni Paolo II
Monsignor Pedro Casaldáliga, vescovo di origine catalana vissuto in Brasile dove si è distinto come difensore dell'Amazzonia, dei diritti delle popolazioni indigene e dei poveri in generale, nonché strenuo oppositore delle dittature militari, è morto ieri in un ospedale di San Paolo all'età di 92 anni. Trasferitosi nel 1968 nella foresta amazzonica per... di FABRIZIO SALVATORI

Dal G8 di Genova al Covid: gli interessi dei pochi tengono ancora in pugno i destini dell’umanità
Medici cubani, cinesi, rumeni, venezuelani e albanesi sono arrivati in Italia per aiutarci nella lotta contro l’epidemia da Coronavirus. Nelle stesse settimane Trump acquista in anticipo tutte le dosi di Remdesivir, il farmaco utile nelle fasi avanzate della malattia, che la Gilead produrrà nei prossimi tre mesi. Gli altri Paesi dovranno arrangiarsi. Centinaia di medici lanciano un... di VITTORIO AGNOLETTO

I movimenti sociali possono salvare la democrazia?
Nella pandemia i movimenti sociali hanno cambiato le proprie forme di protesta, continuando a lottare per i diritti e nuovi spazi di partecipazione. Nel mondo post-Covid il percorso per raggiungere la giustizia sociale e ambientale passa da un maggiore coinvolgimento dei cittadini nella vita pubblica. Contro ogni previsione, le prime fasi della pandemia hanno dato luogo a una nuova ondata di... di DONATELLA DELLA PORTA

Sciopero della fame da venerdì nel carcere di Crotone contro il sovraffollamento e i rischi del contagio
"Siamo 146 in un carcere dove ne possono stare 90: servono interventi urgenti perché le misure di prevenzione non sussistono e basterebbe un solo contagio per coinvolgere tutta la popolazione detenuta". E' quello che scrivono i detenuti nella casa circondariale di Crotone in sciopero della fame da venerdì scorso in una lettera indirizzata al presidente della Repubblica, Sergio... di FABRIZIO SALVATORI

"Cile, rivolta nelle carceri contro il rischio contagio e le condizioni di detenzione" Cile, rivolta nelle carceri contro il rischio contagio e le condizioni di detenzione
I detenuti del penitenziario Santiago 1 in Cile, sottoposti a misura cautelare in attesa di processo, hanno rifiutato ieri il cibo, dando inizio così a un sciopero della fame per protestare contro il rischio di contagio per il coronavirus nella struttura. Almeno cinque moduli del penitenziario non hanno ricevuto il loro cibo oggi, fornito dalla Gendarmeria, e hanno annunciato che non... di FABRIZIO SALVATORI

"Milano, pestaggio del giornalista Origone: smentite le versioni dei poliziotti. Chiusa l'inchiesta" Milano, pestaggio del giornalista Origone: smentite le versioni dei poliziotti. Chiusa l'inchiesta
I quattro poliziotti indagati per il pestaggio del giornalista di Repubblica Stefano Origone, avvenuto il 23 maggio scorso in piazza Corvetto, si presentarono spontaneamente in procura ma nel corso degli interrogatori furono inizialmente vaghi. In alcuni casi ammisero solo davanti alle immagini e alle foto mostrate dagli investigatori e dal pubblico ministero. E' quanto emerge dalle carte... di FABRIZIO SALVATORI

Inizio Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Succ. Fine