Giovedì 01 Ottobre 2020 - Ultimo aggiornamento 13:07
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
"Intervista a Extinction Rebellion: \u00abSalviamo il pianeta dall\u2019ecofascismo\u00bb" Intervista a Extinction Rebellion: «Salviamo il pianeta dall’ecofascismo»
«Di questi tempi abbiamo bisogno di solidarietà e modi migliori di lavorare insieme – dice al manifesto – Serve allertare le persone, ma anche prepararsi a resistere» «Abbiamo solo avuto un piccolo assaggio di ciò che le comunità musulmane e altri gruppi di attivisti hanno ricevuto per anni», ha scritto su Facebook Gail Bradbrook commentando la rimozione del movimento ecologista dal programma dell’antiterrorismo britannico Prevent. Bradbrook, 47 anni, figlia di un minatore di South Kirkby, è studiosa di biofisica...
Traduzione del manifesto dell’assemblea femminista del Forum Europeo di Bruxelles 2019
Un grido femminista viaggia attraverso l’Europa. La lotta viola si diffonde e si muove tra i paesi del Vecchio Continente, testimoniando la forza di un’articolazione femminista che non vuole veder retrocedere i diritti conquistati dalle donne. L’esperienza collettiva delle donne sta costruendo un nuovo orizzonte comune, a partire da una nuova universalità...

Ciak, si lotta! Il cinema dell’Autunno caldo
L’autunno caldo del 1969, dopo le grandi lotte studentesche del 68, è il momento culminante di quella che Paul Ginsborg ha definito «l’epoca delle azioni collettive», divenendo anche un elemento costitutivo dell’identità di un’intera generazione. Non un’increspatura della storia di quegli anni, il precipitato e il coagulo di processi di...

No Tav, Perino: "La mozione del M5S è un'idiozia. Cercano di salvarsi la faccia ma non ci riescono"
"La mozione del Movimento 5 stelle contro la Torino-Lione è un'idiozia. È una maniera per cercare di salvarsi la faccia, ma non ci riescono. Anzi, è proprio una presa per i fondelli". E' quanto dichiara Alberto Perino, leader storico del movimento No Tav della Valle di Susa."Dopo il voto di fiducia sul decreto Sicurezza bis - aggiunge Perino - non mi aspetto più nulla.... di REDAZIONE

Ultim'ora: Bologna, Xm24 chiede un incontro al Comune di Bologna
Prosegue lo sgombero dello stabile occupato Xm24 in zona Bolognina, nella prima periferia della città, iniziato questa mattina alle 5.30. Da pochi minuti sono scese ed uscite dall'ex mercato ortofrutticolo alcune attiviste che, per diverse ore, hanno sventolato bandiere e intonato canti sedute su alcune travi posizionate sotto la tettoia dell'edificio. Intanto, sul tetto dello stabile,...

Germania, teenager assaltano una stazione di polizia per liberare un loro compagno
Una cinquantina di adolescenti ha assaltato una stazione di polizia a Starnberg, in Baviera, dove si trovava in stato di fermo un loro compagno di scuola, un quindicenne che, dopo avere assunto varie droghe, era diventato aggressivo. I ragazzi, che erano ad una festa di fine anno scolastico, dopo che il loro compagno è stato arrestato si sono diretti alla caserma: una cinquantina di loro,... di REDAZIONE

No Tav, anche quest'anno "Alta Felicità". In gita il 27 luglio contro il mostro-cantiere
Una "gita" verso il "mostro-cantiere" del Tav a Chiomonte è stata annunciata per il 27 luglio dal movimento No Tav. L'iniziativa rientra in "Alta Felicità", una rassegna di musica e spettacoli che si terrà a Venaus (Torino) dal 25 al 28 luglio. "Per alcune ore - informano i No Tav - il festival si fermerà per trasferirsi sui sentieri della Val Clarea" con gli artisti,...

Riparte "E!State Liberi!", l'esperienza di Libera nei campi confiscati alla mafia
Riparte “E!State Liberi!” con i suoi campi di impegno e formazione sui beni confiscati promossi da Libera in oltre 50 località di 13 regioni italiane. Il progetto, che come sempre conta sul sostegno di Cia-Agricoltori Italiani, punta alla valorizzazione e alla promozione del riutilizzo sociale dei beni confiscati e sequestrati alle mafie, nonché alla formazione dei... di REDAZIONE

"Caso Cucchi, rinviati a processo otto carabienieri, quasi tutti ai vertici dell'Arma. Si apre un quarto processo sulla morte di Stefano. Ilaria Cucchi: \"Momento storico\"" Caso Cucchi, rinviati a processo otto carabienieri, quasi tutti ai vertici dell'Arma. Si apre un quarto processo sulla morte di Stefano. Ilaria Cucchi: "Momento storico"
Il Gup ha disposto il rinvio a processo per otto militari dell'Arma, tra cui alti ufficiali, imputati nell'ambito dell'inchiesta sui presunti depistaggi relativi alle cause della morte di Stefano Cucchi. Si apre un quarto processo che vede alla sbarra la catena di comando dei carabinieri che - secondo le accuse - avrebbe prodotto falsi per sviare le indagini. La prima udienza è fissata per... di REDAZIONE

"No Tav 2015, per i giudici il comportamento della polizia fu illegittimo" No Tav 2015, per i giudici il comportamento della polizia fu illegittimo
Fu "illegittima" la condotta tenuta dalle forze dei polizia durante gli scontri avvenuti il 3 ottobre 2015 in Valle di Susa durante un'iniziativa del movimento No Tav. Lo scrivono i giudici del tribunale di Torino nel motivare le assoluzioni di due attivisti accusati di resistenza a pubblico ufficiale e oltraggio: nel loro caso è stata applicata la causa di non punibilità della... di REDAZIONE