Venerdì 26 Aprile 2019 - Ultimo aggiornamento 13:42
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
"Sanit\u00e0, adesione altissima dei medici di base contro i tagli in Veneto" Sanità, adesione altissima dei medici di base contro i tagli in Veneto
Un'adesione altissima allo sciopero dei medici di base, quella rilevata oggi in Veneto dai sindacati Fimmg, Snami, Smi ed Intesa sindacale. Nel corso della mattinata, infatti, ha scioperato mediamente il 79,6% dei medici di base che avrebbero dovuto prendere servizio, con punte dell'87,8%. "Non ci sono commenti da fare se non prendere atto dell'unita' della professione e della massiccia adesione alla protesta nell'interesse dei cittadini e del mantenimento del Sistema sanitario regionale", affermano in un comunicato congiunto i segretari regionali dei sindacati, Domenico Crisara' (Fimmg),...
Università, primi successi dello sciopero dei docenti. Ora la sfida è costruire scadenze di lotta insieme agli studenti
Lo sciopero nelle università, dopo sole due settimane dall’avvio ha coinvolto 7108 docenti , 1500 in piu’ di quanti avevano sottoscritto l’appello di proclamazione, se in un primo momento la mobilitazione aveva anche contrapposto docenti e studenti in questi giorni sta prevalendo il dialogo e la discussione comune. Dagli Atenei di Torino a Bari, da Trieste a Catania,...

Ricostruita la dinamica dell’attentato di Barcellona. Caccia al terrorista fuggito
BARCELLONA. Il protagonista del terzo giorno di indagini sugli attentati di Barcellona è Adbelbaki Es Satti, un marocchino di una quarantina d’anni che era stato dal 2015 fino a giugno l’iman della piccola località di Ripoll, a 100 km a nord di Barcellona e un passo dalla Francia. La stessa dove vivevano molti dei membri della cellula terroristica che avrebbe...

"In vigore la riforma del sistema penale. E l'estinzione dello stalking tramite risarcimento \u00e8 ancora in piedi" In vigore la riforma del sistema penale. E l'estinzione dello stalking tramite risarcimento è ancora in piedi
Con l’entrata in vigore della legge di riforma del sistema penale, dal 3 agosto, viene introdotto nel codice penale il nuovo articolo 162 ter sull’estinzione di alcuni reati a seguito di condotte riparatorie. I cosiddetti reati a querela remissibile, tra cui sono comprese anche le forme “meno gravi” di stalking, potranno d’ora in avanti essere estinti tramite un... di REDAZIONE

"Liquidi e orizzontali: saranno i movimenti a \u00abgovernare\u00bb i partiti tradizionali" Liquidi e orizzontali: saranno i movimenti a «governare» i partiti tradizionali
NEW YORK. Durante gli ultimi dieci anni negli Stati uniti si è assistito alla nascita di due correnti opposte di movimenti, una di destra che fa capo al Tea party e una di sinistra, che prende vita da Occupy Wall Street. QUESTE DUE CORRENTI si sono evolute, dato vita e sostenendo altri movimenti, come, a sinistra, Black Lives Matter, entrando così in politica e facendo pressione su... di MARINA CATUCCI

"Idrocarburi, Scanzano celebrer\u00e0 l'anniversario della sua lotta contro il nucleare con la richiesta di chiusura dei pozzi petroliferi: \"La vocazione di questo territorio \u00e8 tutt'altra\"" Idrocarburi, Scanzano celebrerà l'anniversario della sua lotta contro il nucleare con la richiesta di chiusura dei pozzi petroliferi: "La vocazione di questo territorio è tutt'altra"
Oltre 5mila firme raccolte dall’Associazione ScanZiamo le Scorie attraverso la piattaforma online Change.org per chiedere al Presidente della Regione Basilicata Marcello Pittella, ai consiglieri regionali e al Governo di fermare le attività estrattive in Basilicata ed investire nel territorio e nei settori dell’agroalimentare e del turismo. I cittadini di Scanzano quasi... di FABRIZIO SALVATORI

"Bologna, Labas e Crash dopo lo sgombero violento della polizia: \"Non molliamo. Domani nuove iniziative in piazza\". Cgil: \"L'intervento muscolare \u00e8 stato un errore\"" Bologna, Labas e Crash dopo lo sgombero violento della polizia: "Non molliamo. Domani nuove iniziative in piazza". Cgil: "L'intervento muscolare è stato un errore"
Labas, il centro sociale sgombrato questa mattina a Bologna con un'azione cruenta delle forze dell'ordine, non si arrende: domani si terra'ugualmente il mercato agricolo organizzato dal collettivo. Anziche' all'interno della caserma Masini, ora sigillata, gli attivisti annunciano ilmercatino in piazza del Baraccano, nei pressi del parcheggio, in pratica accanto all'ex caserma. L'annuncio e'... di REDAZIONE

"Antifascismo e antirazzismo a Tor Bella Monaca (Roma): \"Senza il lavoro e i servizi non si salva nessuno\"" Antifascismo e antirazzismo a Tor Bella Monaca (Roma): "Senza il lavoro e i servizi non si salva nessuno"
"Senza il lavoro e i servizi questo quartiere rimarrà sempre nella dannazione". Ieri Tor Bella Monaca, quartiere  ultrapreriferico di Roma, è stato il teatro di una insolita iniziativa: un presidio antirazzista e antifascista. Organizzato da Cgil di Roma e del Lazio, CISL Roma Capitale Rieti, Uil Roma Lazio, Acli Di Roma, ANPI Roma, Arci Roma e Coordinamento di Libera Roma... di FABIO SEBASTIANI

"G 20 di Amburgo, oggi il presidio davanti le sedi diplomatiche tedesche per chiedere la liberazione dei compagni/e fermati" G 20 di Amburgo, oggi il presidio davanti le sedi diplomatiche tedesche per chiedere la liberazione dei compagni/e fermati
Oggi pomeriggio, dalle 16, in via San Martino della Battaglia, a Roma, si terrà un presidio di fronte all'Ambasciata tedesca indetto dai Giuristi Democratici, dall'Osservatorio Repressione e dalla parlamentare europea Eleonora Forenza per chiedere la liberazione dei sei attivisti italiani fermati dalle forze dell'ordine ad Amburgo, nel corso delle manifestazioni contro il G20, e non ancora... di REDAZIONE

"G-20 di Amburgo, contro gli arresti di massa presidio-conferenza stampa davanti all'ambasciata tedesca a Roma. Parte la campagna di solidariet\u00e0 \"Scrivimi\"" G-20 di Amburgo, contro gli arresti di massa presidio-conferenza stampa davanti all'ambasciata tedesca a Roma. Parte la campagna di solidarietà "Scrivimi"
Giovedì 27 luglio, ore 16, a Roma, è convocato un presidio-conferenza stampa che si terrà davanti all'ambasciata tedesca (via San Martino della Battaglia/piazza Indipendenza) per chiedere liberazione di alcuni compagni che lo scorso 8 luglio hanno partecipato alla giornata di protesta anti-G20. Con loro sono stati arrestate almeno altre cinquanta persone. Fu fermata anche la... di FABRIZIO SALVATORI