Mercoledì 20 Febbraio 2019 - Ultimo aggiornamento 20:44
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
"Australia, quella \"gestione offshore\" dell'immigrazione che arricchisce le multinazionali della tortura e degli abusi. Drammatica denuncia di Amnesty international nel rapporto \"Isola del Tesoro\"" Australia, quella "gestione offshore" dell'immigrazione che arricchisce le multinazionali della tortura e degli abusi. Drammatica denuncia di Amnesty international nel rapporto "Isola del Tesoro"
In Australia, un'importante azienda spagnola sta ricavando profitti per milioni di dollari da un sistema che costituisce una forma di tortura. Lo ha denunciato Amnesty International in un nuovo rapporto intitolato 'L'isola del tesoro', nel quale accusa lamultinazionale spagnola Ferrovial e la sua sussidiaria australiana Broadspectrum di essere complici, traendone vasti profitti, del sistema di gestione dei rifugiati da parte dell'Australia sull'isola di Nauru. Dopo la scadenza del contratto tra Broadspectrum e il governo australiano, "Le aziende che stanno considerando l'ipotesi di subentrare...
Tap, ancora una mobilitazione di fronte alla ripresa improvvisa dei lavori di espianto. Intanto, già a 300 le adesioni all'appello di attori e cantanti. Il 2 aprile primo appuntamento a Lecce del "So What Festival"
Di fronte alla ripresa improvvisa dei lavori per l’espianto degli ulivi a Melendugno questa mattina in Puglia tantissimi cittadini, famiglie e sindaci sono tornati a manifestare contro il Tap, in modo pacifico e spontaneo.Ai duecento manifestanti si è unita anche la protesta spontanea di numerosi cittadini del comune salentino. Tutti insieme hanno sbarrato l’accesso al sito ai...

Roma, arresti e obblighi di firma questa mattina per tredici antifascisti. Contestarono Casapound nel 2016
"Questa mattina compagni e compagne antifascisti della citta' di Roma sono stati svegliati dalle forze dell'ordine. Un'operazione di polizia che ha colpito 13 compagni, con 9 obblighi di firma giornalieri e 4 arresti domiciliari per i fatti del corteo del 21 maggio 2016, 'Casapound not welcome'. In quell'occasione, con coraggio e determinazione, migliaia di persone sono scese in Piazza...

L’emergenza infinita di Mosul
Fuga dall’Isis. Per fuggire dall’Isis si è disposti a tutto, anche a sedare i più piccoli perché non piangano rivelando ai miliziani la propria posizione durante la fuga. Un esodo con ulteriori rischi: quelli di essere colpiti dalla Coalizione a guida Usa, come accaduto il 17 marzo, quando un bombardamento aereo ha ucciso quasi 200 persone MOSUL. Una lunga... di EMANUELE CONFORTIN

"Tap in Puglia, il blocco dei manifestanti sfondato dalla polizia a suon di manganellate" Tap in Puglia, il blocco dei manifestanti sfondato dalla polizia a suon di manganellate
Due cariche della polizia hanno sgomberato il blocco di manifestanti davanti al cantiere Tap a Melendugno, in Salento. Le cariche hanno provocato contusi, e qualche malore. Le operazioni di espianto degli ulivi sono state momentaneamente sospese, e poi riprese grazie alla scorta della polizia. Tra le persone caricate anche due consiglieri regionali, Mino Borraccino, di Sinistra Italiana, e Tony... di REDAZIONE

"Sassari, mobilitazione antifascista il 25 marzo dopo l'aggressione al collettivo S'idea libera (audio)" Sassari, mobilitazione antifascista il 25 marzo dopo l'aggressione al collettivo S'idea libera (audio)
Il collettivo S’Idea Libera di Sassari, che aderisce alla Coordinamento Ucraina Antifascista ha subito un'aggressione fascista e si prepara a rispondere con una grande manifestazione il 25 marzo. Qualche giorno fa dopo una cena di finanziamento per le attività del coordinamento, un gruppo di fascisti di Casapound Sassari con almeno un elemento di Cagliari hanno attaccato la sede del... di REDAZIONE

"L'Europa sposta il Frontex in Niger. Intanto Amnesty condanna l'Ungheria sulla legge che istituisce la prigionia per i richiedenti asilo" L'Europa sposta il Frontex in Niger. Intanto Amnesty condanna l'Ungheria sulla legge che istituisce la prigionia per i richiedenti asilo
Aprira' quest'anno in Niger la prima sede a sud del Sahara dell'Agenzia europea della guardia di frontiera e costiera (Frontex): A riferirlo è il portale 'Africa Report' all'indomani di una visita a Niamey del direttore dell'organismo, Fabrice Leggeri. Il Niger, con la sua capitale ma anche con l'antica citta' carovaniera di Agadez, e' una tappa chiave dei viaggi dei migranti che... di FABIO SEBASTIANI

Europa a due velocità. Di genere
In occasione della Giornata internazionale delle donne, il Servizio di ricerca del Parlamento europeo ha pubblicato una relazione con significati dati statistici che descrivono la condizione delle donne europee. I dati saranno al centro, il 13 e 14 marzo, del dibattito sulla proposta di risoluzione Equality between women and men in the European Union in 2014-2015 , promossa dal Comitato sui... di CATERINA FRANCESCA GUIDI*

"Donne globali contro la violenza, lo sfruttamento, il potere. Lo sciopero indetto dai sindacati di base riesce" Donne globali contro la violenza, lo sfruttamento, il potere. Lo sciopero indetto dai sindacati di base riesce
Sono state diverse migliaia le donne che a Bologna hanno affollato questa mattina piazza Maggiore, una delle settanta piazze che stanno partecipando alla mobilitazione globale. Iniziative non rituali connotate dallo sciopero, che in Italia è promosso dalla rete 'Non una di meno' dell'8 marzo. Sciopero "produttivo e riproduttivo", che a Roma ha, per esempio, bloccato le metropolitane e... di FABRIZIO SALVATORI

"La reale condizione delle donne tra voucher, precariet\u00e0, buste paga da fame, clandestinit\u00e0 migrante, flessibilit\u00e0. Le testimonianze che abbiamo raccolto e i numeri reali" La reale condizione delle donne tra voucher, precarietà, buste paga da fame, clandestinità migrante, flessibilità. Le testimonianze che abbiamo raccolto e i numeri reali
Meno 214 milioni di euro al Fondo per le Politiche Sociali, meno 50 milioni di euro al Fondo per la non autosufficienza. Sono i tagli del governo Gentiloni a fondi che servono per asili nido, famiglie in difficolta', centri antiviolenza, assistenza domiciliare, sostegno a disabili e anziani; senza parlare del gap salariale e di tutti gli speciali indici parità tra i generi che collocano... di FABRIZIO SALVATORI